Home Attualità

Spagna, eretta statua per ricordare cosa fa una donna ogni giorno

CONDIVIDI

In Spagna, una statua è stata eretta per illustrare tutti i compiti che una donna assume ogni giorno.

Una statua è stata eretta in una strada nel nord della Spagna per rendere omaggio a tutte queste donne che sono schiacciate dal peso dei compiti che assumono quotidianamente e sfidare i passanti sull’argomento.

L’opera dedicata ai compiti quotidiani delle donne

L’opera effimera è stata allestita in una strada a Torrelavega, in Spagna, dal gruppo culturale “Asociacion Cultural Octubre” lo scorso giugno. Questo gruppo locale dedica le sue energie allo sviluppo di varie attività culturali e invita a fare delle riflessioni mostrando delle creazioni davvero originali, come questa che rende omaggio a tutte le donne che lavorano e compiono questi faticosi compiti quotidiani per il benessere della loro famiglia.
Questa statua mostra una donna curva, letteralmente schiacciata dall’enorme mucchio di oggetti che tiene sulla schiena, oggetti che usa quotidianaente per assolvere a tutt i suoi compiti come lavatrici colme di vestiti e pesanti lenzuola, aspirapolvere, mocho, carrozzina, fornelli e molto altro.

La denuncia sociale dietro questa statua

Questo è un modo per omaggiare tutte queste donne e madri che chinano il capo ogni  giorno per i loro cari, e si destreggiano quotidianamente e per tutta la vita tra la vita professionale, familiare e di coppia, cercando di trovare di tanto in tanto anche un pò di tempo per se stessi.
Ma è anche e soprattutto un modo di denunciare le pressioni sociali che gravano sulle spalle delle donne e decostruiscono gli stereotipi: “Perché dovrebbe spettare alle donne gestire a pieno la famiglia?” è la domanda che sembra porre questa statua.

Questa potente installazione artistica spera di sensibilizzare gli osservatori sull‘ineguale distribuzione dei compiti domestici ed educativi tra uomini e donne.

L’opera ricorda anche la famosa “carica mentale”, questa nozione resa popolare dalla designer Emma, che riguarda il fatto di dover pensare a tutto, e soprattutto quando si hanno figli. Più precisamente, è il fatto di occuparsi quotidianamente di compiti domestici, educativi, anche quando non è necessario.

È un lavoro permanente, invisibile ed estenuante, di cui a volte siamo a malapena consapevoli.