Home Dieta e Alimentazione

Dieta Plank, perdi 9 chili in due settimane

CONDIVIDI
pancia piatta con la dieta del riso

Per tutti coloro che hanno qualche chilo da perdere prima della vacanza estiva, ecco una dieta lampo che ha riscosso molto successo in tutto il mondo, la dieta Plank pubblicata sul sito ‘checucino.it’.

Ogni regime alimentare restrittivo deve necessariamente avere il nulla osta del medico curante prima di essere adottato ed in particolare la dieta di cui vi stiamo parlando prevede anche il praticare un’attività fisica costante, che aiuti i processi metabolici nell’eliminare il grasso superfluo.

Si tratta di una dieta che prevede una prima parte improntata sull’assunzione di alimenti proteici, sull’eliminazione di zucchero, fritti, dolciumi, alcool e tutti i cibi ‘spazzatura’.

I condimenti previsti sono soltanto quelli a crudo, quindi niente olio in cottura o soffritti.

VIDEO NEWSLETTER

Non a tutti questo regime ipocalorico permetterà di perdere 9 chili, ma c’è chi ne ha persi 5 o 6 e chi addirittura 10. Tutto dipenderà dall’organismo e dalla capacità di eliminare i liquidi e anche la massa grassa.

Dieta Plank, il menù settimanale

Lunedi

Colazione: caffè senza zucchero; Pranzo: due uova sode e spinaci bolliti (conditi con olio a crudo e limone); Cena: una bistecca alla griglia (manzo), come contorno insalata.

 

Martedi

Colazione: caffè senza zucchero e due fette biscottate integrali; Pranzo: una bistecca alla griglia, insalata e frutta (a scelta); Cena: prosciutto cotto nella quantità desiderata.

 

Mercoledi

Colazione: caffè senza zucchero e due biscotti integrali; Pranzo: due uova sode, insalata e pomodori; Cena: prosciutto cotto e insalata.

 

Giovedi

Colazione: caffè senza zucchero e due fette biscottate integrali; Pranzo: un uovo sodo, carote crude 50 g di formaggio svizzero; Cena: frutta (a scelta) e yogurt magro.

 

Venerdi

Colazione: caffè senza zucchero, frutta fresca; Pranzo: pesce al vapore e pomodori; Cena: una bistecca con insalata.

 

Sabato

Colazione: caffè senza zucchero e due biscotti integrali; Pranzo: pollo alla griglia; Cena: due uova sode e carote.

 

Domenica

Colazione: tè con succo di limone; Pranzo: una bistecca alla griglia, frutta; Cena: pasto a piacere.

->POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Dieta vegetariana: Due settimane per tornare in forma

Alla dieta, andranno abbinati obbligatoriamente 30 minuti di attività fisica e se durante la giornata viene fame, si potranno consumare tisane dal potere drenante, della frutta come mele, pere, kiwi.

La dieta non potrà essere protratta per più di 15 giorni a cui seguirà un periodo di mantenimento con una dieta bilanciata senza zuccheri, fritti, dolci e grassi.

Sia nel periodo della dieta che nel mantenimento, si consiglia l’assunzione di almeno 2 litri di acqua al giorno.

->POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Alimentazione: La colazione aiuta a mantenersi in forma 

GUARDA GRANDE FRATELLO VIP, CHI SARANNO I CONCORRENTI? -IL VIDEO-