Home Cultura

TEATRO: “Signorine in trans”

CONDIVIDI

Locandina LowGiovedì 5 maggio debutta al Teatro Ambra Garbatella di Roma lo spettacolo Signorine in trans, scritto e diretto da Cinzia Berni e Francesca Nunzi.  Sul palco le due registe saranno accompagnate da Marco Fiorini e Marco Maria Della Vecchia, in una deliziosa commedia che affronta con umorismo e comicità il tema dell’aldilà.

Ida e Ada sono due sorelle che vivono insieme nella provincia di Napoli e per tutti sono “le signorine” perché condannate a restare zitelle, considerata l’età. Gianni, il vicino di casa, napoletano verace, è un uomo dall’animo femminile anche lui “signorina”. Tutto comincia il giorno in cui Ida muore lasciando sola quella pasticciona di Ada. È così che con un permesso speciale, concesso dal cielo, Ida torna in soccorso della sorella alle prese con gravi problemi economici e di vita. Per entrare in contatto con il fantasma di Ida, Gianni va in trance svelando la sua vera natura di trans. A sconvolgere il già precario equilibrio dei tre arriva Massimo, affascinante e seducente, di cui è impossibile non innamorarsi. Sarà proprio Massimo, un po’ eroe e un po’ principe, a risolvere i guai delle signorine con un finale da favola.

Con le scene realizzate da Mauro Paradiso e i costumi di M. M. D. V., la divertente e allo stesso tempo commovente commedia “Signorine in trans”, sarà in scena al Teatro Ambra Garbatella di Roma dal 5 al 14 maggio, giovedì e venerdì alle ore 21:00, il sabato doppia replica alle ore 17:00 e 21:00.