Home Attualità

Annuncio sessista per ricerca cameriera: scoppia la bufera

CONDIVIDI

Un annuncio sessista per la ricerca di una cameriera in un bar ha scatenato una vera e propria bufera, a ragione. CheDonna.it vi spiega cosa è successo.

(Thinkstock)
(Thinkstock)

Una vicenda che definirla vergognosa è poco e che dimostra quanta strada c’è ancora da fare sulla tutela dei diritti e soprattutto sul rispetto nei confronti delle donne. Il fatto è accaduto in Spagna, in Galizia, nella cittadina di Ordes, in provincia di La Coruña. Qui il proprietario di un bar ha pubblicato sul web, su un sito di annunci, un annuncio per la ricerca di una cameriera per il suo locale.

Fin qui nulla di sorprendente, se non fosse per quello che c’era scritto nell’annuncio, con la richiesta di requisiti piuttosto particolari… Un vero e proprio insulto nei confronti di tutte le donne, e delle donne che lavorano come cameriere in particolare, che ha scatenato una bufera in tutto il Paese, con il caso che è finito al Parlamento della Galizia, comunità automa della Spagna.

Ma cosa c’era scritto di tanto oltraggioso nell’annuncio di lavoro? Potete leggerlo qui di seguito.