Home Attualità

Iran anni ’70, le donne vestivano all’occidentale, una sconvolgente gallery lo dimostra

CONDIVIDI

Negli ultimi giorni, alcune foto tratte da cataloghi di moda degli anni ’70 sta suscitando sguardi increduli. Minigonne, trasparenze e scollature audaci lasciano spazio alla sorpresa, tutto questo perchè le foto di moda appartengono a riviste femminili Iraniane dell’epoca. Queste foto sono un’importante fonte storica perchè testimoniano la condizione femminile delle donne iraniane prima della rivoluzione del 1979.

3

L’Iran infatti, che allora si chiamava Persia, viveva in quegli anni una quotidianità laica e filo occidentale voluta dallo Scià Reza Pahlavi. Le donne vestivano come Twiggy e vivevano la loro femminilità in piena libertà. Tutto durò poco tempo, fino alla salita al potere dell’ Ayatollah Khomeini che trasformò la Persia in una Repubblica Islamica proibendo tutti i costumi occidentali.

Le donne iraniane portavano la minigonna prima della rivoluzione islamica

Le fotografie dei magazine iraniani dell’epoca immortalano delle bellissime ragazze che seguivano la moda come quelle italiane, londinesi ed americane.

Tutto questo accadeva prima della rivoluzione che riportò il paese indietro nel tempo e istituì le leggi coraniche che ancora oggi costringono le donne a portare il velo e a tenere ben coperte braccia, collo e gambe.

Ecco per voi le foto delle modelle iraniane direttamente dai magazine di moda degli anni ’70, raccolte dal sito Bored Panda.