Si sposa la figlia adottiva di Kidman e Cruise ma non invita i genitori

0
7

Si è sposata la figlia adottiva di Nicole Kidman e Tom Cruise, ma non ha invitato i genitori. La notizia da CheDonna.it per la sezione gossip.

Nicole Kidman e Tom Cruise (Dan Callister/Newsmakers)
Nicole Kidman e Tom Cruise (Dan Callister/Newsmakers)

Isabella Cruise, 22 anni, è la figlia adottiva di Nicole Kidman e Tom Cruise. La ragazza si è sposata alcuni giorni fa a Londra con il fidanzato Max Parker, ma i genitori adottivi non sono stati invitati.

Tom Cruise avrebbe pagato il sontuoso matrimonio della figlia, con il ricevimento presso il Dorchester hotel, lussuoso albergo a cinque stelle che si affaccia su Hyde Park, ma non era presente. Mentre sembra che la Kidnman, tra l’altro impegnata proprio in questi giorni a Londra a teatro con lo spettacolo “Photograph 51”, non sapesse nulla della cerimonia. La Kidman non ha voluto commentare l’episodio, la versione ufficiale fornita dal suo staff è che la presenza dell’attrice avrebbe attirato paparazzi e curiosi, rovinando la cerimonia alla figlia adottiva. Una dichiarazione di circostanza, perché in realtà pare che tra Isabella e la madre adottiva ci siano forti dissapori da quando la ragazza è entrata a far parte di Scientology, come il padre. Tuttavia la ragazza non ha invitato neppure il fratello Conner, anche lui figlio adottivo della ex coppia di attori e anche lui adepto di Scientology. Evidentemente c’è più di qualche problema in famiglia.

Tom Cruise e Nicole Kidman si erano conosciuti nel 1990 sul set del film “Giorni di tuono”. Il loro è stato un amore travolgente che nello stesso anno, il 24 dicembre, li ha portati al matrimonio. Erano una delle coppie più belle di Hollywood e il loro sembrava davvero un rapporto solido e duraturo. Il film “Cuori Ribelli”, in cui hanno recitato insieme mettendo in scena la passione travolgente di una coppia di coloni irlandesi di differenti estrazioni sociali nell’America di fine ‘800 sembrò suggellare quell’unione. Ma quel rapporto, dopo aver interpretato una coppia in crisi nell’ultimo film di Stanley Kubrick “Eyes Wide Shut” (1999) sfociò in crisi fino ad arrivare alla separazione nel 2001. I due attori non hanno mai voluto rivelare i motivi che hanno portato alla fine della loro storia d’amore, ma secondo alcune indiscrezioni ci sarebbero questioni di natura religiosa: Tom Cruise era diventato un fervente membro della discusso culto di Scientology, mentre Nicole Kidman è cattolica e avrebbe desiderato il battesimo con rito cattolico per i figli. La coppia di attori ha adottato due bambini, Isabella Jane, nata nel 1992, e Connor Anthony, nato nel 1995. Con il mancato invito al matrimonio della figlia i problemi in famiglia, evidentemente, non sono finiti.