Home Attualità

Mamma muore per tumore al seno non diagnosticato

CONDIVIDI

CheDonna.it vi segnala per la sezione attualità un brutto caso di cronaca.

Ospedale (Thinkstock)
Ospedale (Thinkstock)

Una mamma di quattro figli di appena 39 anni è morta sabato 12 settembre nella Casa alloggio Santa Chiara di Padova. La donna, di origine nigeriana, è morta di tumore al seno. Il cancro non è stato preso in tempo e per la donna non c’è stato scampo.

Stando a quanto ha denunciato il marito della giovane nigeriana, si tratterebbe di un caso di mala sanità. L’uomo ha detto che la moglie si sottopose ad una mammografia nel marzo del 2013. I medici le trovarono nel seno sinistro un nodulo di 2,7 centimetri, ma le dissero di non preoccuparsi e di tornare dopo quattro mesi per un nuovo controllo. Questo stando alla testimonianza del marito.

La donna tornò a farsi controllare il settembre successivo, facendo trascorrere più di quattro mesi. Fu allora che i medici scoprirono che il nodulo era cresciuto. La donna fu sottoposta a biopsia, per un esame dei tessuti della mammella, e quello che all’inizio era sembrato un semplice nodulo era invece un carcinoma al seno.

VIDEO NEWSLETTER

Le cure successive purtroppo non sono riuscite a salvare la donna. Le indagini dovranno accertare se questa morte si poteva evitare.

La notizia è stata riportata dal quotidiano Il Messaggero.