Home Cultura

LIBRI: ‘Il contrabbandiere di parole’

CONDIVIDI

Grueso - Il contrabbandiere di parole_Pagina_1

Oggi, CheDonna, per la categoria Libri, vi propone una novità in uscita per Salani a ottobre: Il contrabbandiere di parole di Natalio Grueso.

L’erede di Paulo Coelho e Isabel Allende.

Trama

Ogni pomeriggio, la bella e giovane Keiko sceglie il fortunato con cui trascorrerà la notte, se la sua prosa e i suoi versi saranno stati capaci di emozionarla.

E’ così che una sera Keiko riceve la lunga storia del “ricettatore”: Horacio Ricott, oltre a lavorare come portiere in un palazzo signorile di Buenos Aires, si occupa di prescrivere libri, come un farmacista.

Abile nell’individuare il libro giusto per il cliente giusto, è molto richiesto e apprezzato. Tra i suoi amici c’è Riccardo, ex giornalista sportivo di gran fama che mandò a monte la carriera per amore del nonno malato, facendo una radiocronaca del tutto inventata pur di far credere all’anziano che la sua squadra del cuore stesse vincendo.

Triste al ricordo del nonno, Riccardo riceve da Horacio l’indicazione per un libro: Il contrabbandiere di parole.