Donne: una mostra sulle scaricatrici di porto a Palermo

Una mostra fotografica sulle scaricatrici di porto a Palermo

Foto d'epoca del porto di Palermo (Keystone/Getty Images)
Foto d’epoca del porto di Palermo (Keystone/Getty Images)

Si intitola “Les filles de Palerme“, in francese, ed è una mostra fotografica sulla scaricatrici di porto di Palermo. I particolari da CheDonna.it.

Scaricatrici di porto di Palermo

Les filles de Palerme“, Figlie di Palermo, è reportage realizzato dai fotografi Patrice Terraz e Damiano Giuliano sulle donne che lavorano al porto di Palermo. Si tratta della prima generazione di donne assunte come “scaricatrici di porto” e le foto che le ritraggono raccontano le loro storie e la loro quotidianità. Il reportage è stato presentato ad una mostra inaugurata a Palermo lo scorso 8 marzo, data simbolica, nel giorno della Festa internazionale della donna, e ora sta facendo il giro della Sicilia.

Da giovedì 25 giugno a domenica 28, la mostra sarà ospitata a Balestrate, città in provincia di Palermo, dove le foto saranno esposte in una galleria all’aperto, in via Roma. La mostra rientra nel calendario della manifestazione estiva “Vento di Scirocco”, che proprio da giovedì a domenica proporrà diverse iniziative culturali, tra spettacoli, incontri e laboratori per bambini, che animeranno le vie del centro della città siciliana. La manifestazione è organizzata dall’associazione culturale Filippo Evola e promossa dall’assessorato regionale ai Beni Culturali e dell’Identità Siciliana.

La mostra “Les filles de Palerme” ha avuto molta risonanza, soprattutto in Sicilia. “Oltre ad essere di grande richiamo per l’importanza degli autori e per l’argomento trattato, serve a sdoganare dai luoghi comuni che negli anni hanno penalizzato le donne e le loro capacità”, ha detto Aurora Musso, presidente dell’associazione culturale Filippo Evola.

Da leggere