Home Attualità

Lucy, la youtuber non vedente che gira tutorial di make up

CONDIVIDI

Lucy Edwards, giovanissima ragazza di Birmingham e vero e proprio mito del web. Penserete che stiamo parlando di una delle tante youtuber divenute celebri su internet grazie ai loro tutorial: si e no.

Lucy infatti ha un suo canale,YesterdaysWishes, ma la popolarità non è nata dalla fantasia dei trucchi che propone o all’efficacia dei consigli che elargisce, quanto dalla profonda e stupefacente motivazione per cui la sua attività su Youtube è iniziata.

Schermata 2015-06-01 alle 13.59.14

CheDonna.it vi racconta oggi la storia di Lucy, la youtuber non vedente che lascia, giorno dopo giorno, a bocca aperta il popolo del web.

La storia di Lucy

I suoi video collezionano visualizzazioni a non finire e non perché Lucy sia la miglior make up artist di Youtube o una guru della moda, ma perché quello a cui si dedica è tanto semplice quanto straordinario. Il suo obbiettivo è essere una guida tanto pratica quanto utile per le giovani come lei: le ragazze non vedenti.

Lucy Edwards è affetta da una rara malattia genetica chiamata incontinentia pigmenti:s solitamente questo male colpisce principalmente la pelle ma, in alcuni rari casi, può privale la persona che ne è afflitta della vista. Così, all’età di 11 anni, Lucy ha perso l’uso dell’occhio destro e, sei anni dopo, del sinistro.

Colta inizialmente dallo sconforto, la ragazza ha poi deciso di reagire volgendo a favore del prossimo la sua disgrazia. Youtube era l’alleato perfetto: qui i video di concreto aiuto ai non vedenti erano a dir poco scarsi e Lucy ha deciso di andare a colmare proprio quel vuoto.

Ne è nata una produzione di filmati di dialogo, spiegazione e,soprattutto, carichi di uno sfondo pratico a dir poco sorprendente. Lucy spiega cosa vuol dire essere non vedenti ma illustra anche alle altre ragazze senza la vista come truccarsi o superare gli ostacoli pratici di ogni giorno.

I tutorial di make up sono senza dubbio i più sorprendenti e quelli a cui la fama di Lucy è maggiormente legata. La maestria raggiunta da questa ragazza nel trucco è a dir poco unica: nata da tanta pratica con l’aiuto della sorella Alice ma, soprattutto, da tanta tenacia, essi ci appaiono come la prova indiscutibile che nulla è impossibile per chi sa portare pazienza e mettere impegno.

Lucy sostiene che il make up per lei non è un’esigenza esteriore ma interiore: “so che i media parlano spesso negativamente del make-up in quanto schiavitù. Io non credo di averne davvero bisogno, ma è qualcosa che mi rende felice e mi fa sentire in controllo”. E guardando i suoi video come possiamo darle torto?