Home Outfit

Vestirci per sentirci più magre

CONDIVIDI

Valorizzare i punti forti e mascherare i punti deboli. Questa resta a tutt’oggi la principale funzione della moda e, al di là di tendenze, innovazioni e rievocazioni retrò, sono questi gli obbiettivi a cui dovremmo mirare ogni qual volta scegliamo un outfit.

Solitamente quelle tra noi più attente al proprio look tendono a perseguire questo scopo, ma lo faranno seguendo i giusti step?

Schermata 2015-05-18 alle 11.18.44

CheDonna.it vi svela le regole d’oro per scegliere un look che ci faccia sparire più magre e in forma. A volte per perdere qualche chilo basta tirar fuori i giusti capi dall’armadio.

Trucchi di moda per sentirsi più magre

Ecco i punti fermi che dovrebbero seguire tutte quelle donne formose, quelle che desiderano mascherare i chili di troppo e slanciare la linea del loro corpo in modo strategico.

Prendete nota!

1 – La giusta taglia: qui buoni propositi e cautela non c’entrano proprio nulla. La taglia non si sceglie in base all’idea che presto perderemo peso o che coprire è sempre scelta saggia: si può e si deve optare per la propria taglia, no una di più non una dimeno. Nel secondo caso i rotoloni non perdoneranno, nel primo l’unica cosa che otterrete sarà un poco gradevole effetto tenda canadese.

2 – Il giusto colore: chi ha detto che il nero è l’unica tanta gradita chi vuole slanciare la figure? Con un semplice outfit monocromatico si otterrà il medesimo effetto, per non parlare dell’alternativa “fantasie”. Sono perfette per mascherare i difetti e, evitando quelle verticali e orizzontali, anche le linee non sono affatto un tabù.

3 – Il giusto intimo: non solo indossare qualche cosa di sexy sotto i vestiti accresce la nostra autostima ma, con un reggiseno rigido o un corpetto, compatteremo anche le linee della silhouette con indubbi vantaggi.

4 – I giusti accessori: bando alle vistose collane o orecchini ma largo ai tacchi alti, sempre grandi alleati per slanciare la figura.

5 – La giusta gonna: la lunghezza perfetta della gonna è un aiuto da non sottovalutare. Se siete alte portate l’orlo sotto il ginocchio per snellire la figura, nel caso di qualche centimetro in meno fermatevi invece sul ginocchio stesso per apparire più slanciate.

6 – La giusta scollatura: mettere in evidenza i punti forti è sempre il punto di partenza per esaltare la figura. Una scollatura generosa sarà dunque un must a cui non rinunciare mai così che gli occhi altrui non cadano sui fianchi più prosperosi

7 – Il giusto tessuto: la regola è non aumentare mai il volume del troppo. Banditi dunque volant, tessuti troppo lavorati e, soprattutto, le sovrapposizioni.