Home Attualità

Morta la 14enne che aveva chiesto l’eutanasia e poi ci aveva ripensato

CONDIVIDI

Valentina Maureira, l’adolescente di 14 anni, malata di fibrosi cistica, diventata famosa per il video commuovente con il quale aveva chiesto alle istituzioni l’eutanasia, non ce l’ha fatta ed è stata sconfitta dalla sua malattia.
valentina

La giovane è morta a Santiago del Cile e nel comunicare la sua scomparsa, la sorella ha dichiarato che “E’ partita. Chiedo di pregare per lei”, ricordando quello che è stato fatto a favore degli altri bambini malati grazie alla vicenda di Valentina.

Lei dopo aver chiesto l’eutanasia, lo scorso marzo, ci aveva ripensato grazie ai messaggi di solidarietà ricevuti e che la portarono a cambiare idea: “È stata la gente a portarmi a ripensare la mia decisione”, aveva detto Valentina in una intervista.

La giovane ragazza aveva anche incontrato la presidente del Brasile, Michelle Bachelet alla quale aveva chiesto che le fosse concesso di smettere di soffrire e che fossero realizzati degli ospedali specializzati nella cura dei bambini malati di fibrosi cistica, ma anche assistenza per i malati e per i familiari all’interno delle stesse strutture ospedaliere. Inoltre, la giovane ragazza aveva pensato di girare un film e di scrivere un libro sulla sua storia. Chi sa ora se qualcuno finirà il suo lavoro intrapreso.

VIDEO NEWSLETTER

Ecco il video condiviso su Facebook che ha commosso centinaia di migliaia di persone.