Home Attualità

LIBRI: ‘I 50 sentieri più belli delle Marche’

CONDIVIDI

scheda novità 50 marcheOggi, CheDonna, per la categoria Libri, vi propone una novità: I 50 sentieri più belli delle Marche di Stefano Ardito.

50 itinerari con foto e descrizione storico-naturalistica per conoscere gli angoli più incantevoli delle Marche, regione famosa come terra di armonia e di cultura.

Questa guida spiega come esplorare a piedi i luoghi di Raffaello e Leopardi, il medioevo di Ascoli Piceno e i panorami e i monumenti di Ancona. Altri itinerari si svolgono tra i dolci paesaggi dei colli, sulla costa del San Bartolo e del Conero, tra i borghi e le città ricche di storia che formano il cuore della regione.

Le Marche, però, sono anche un luogo di montagne e wilderness. Passo dopo passo, seguendo i nostri sentieri, è possibile esplorare le valli e vette dei Monti Sibillini, protetti da un Parco nazionale, salire alle vette del Sasso Simone, del San Vicino e del Catria, camminare sulle tracce del cervo, del camoscio e del lupo. Gli eremi medievali, che s’incontrano ovunque sui monti, raccontano che la natura e la storia sono strettamente intrecciate.

Nel dettaglio:
– informazioni pratiche (quote, dislivello, tempi, segnaletica, cartografia, periodi consigliati)
– dati GPS
– mappe degli itinerari

Stefano Ardito, nato a Roma, è giornalista, documentarista e scrittore. Camminatore e alpinista, conosce l’Himalaya, la Patagonia, le montagne del Mediterraneo e dell’Africa. Oltre trent’anni fa, con A piedi nel Lazio ha avviato insieme alla Iter Edizioni una fortunata serie di guide che prosegue oggi con questo volume.