Home Attualità - Tutte le news in tempo reale Cronaca - Notizie e Approfondimenti Abuso minorenni: arrestato insegnante di pianoforte di 37 anni

Abuso minorenni: arrestato insegnante di pianoforte di 37 anni

CONDIVIDI

Ennesimo caso di abuso minorenni registrato a Roma. E’ stato arrestato per il reato di violenza sessuale aggravata e continuata in danno di minori, un insegnante di pianoforte di origini abruzzesi che lavorava a Roma.

Italian Carabinieri check people in the

Stando a quanto si apprende, le indagini sono partite dopo la denuncia presentata dalla madre di un giovane ragazzo di 13 anni che ha raccontato di aver subito più volte abusi dal maestro di musica che lo aveva più volte obbligato a subire baci e palpeggiamenti durante le lezioni di piano, nel periodo settembre 2013 – agosto 2014.

I carabinieri hanno accertato i fatti e avrebbero anche scoperto altri episodi analoghi a danno di un altro ragazzo di 16 anni, risalenti al dicembre del 2013.

L’uomo di 37 anni è stato arrestato dai carabinieri del Nucleo Investigativo di Roma su ordinanza  del G.I.P. presso il Tribunale di Roma, su richiesta della locale Procura della Repubblica ed è ora agli arresti domiciliari.

Nella misura cautelare si contesta all’indagato il reato di cui agli art. 609 bis e 609 ter del codice penale per avere agito con violenza e minaccia, mediante abuso di autorità, nonché esercitando in modo prevaricatorio ed intimidatorio il ruolo di educatore, al fine di costringere i citati minori a subire atti sessuali.

Un caso analogo si è verificato anche nel 2013 a Milano dove venne arrestato un insegnante di pianoforte di 54 anni, sposato con figli, che aveva abusato di tre allieve di 12 anni. Nel mese di gennaio 2015, l’uomo è stato condannato a 8 anni e 7 mesi dal Tribunale di Busto Arsizio. Lo scorso 23 marzo è stato invece arrestato un insegnate che impartiva lezioni private per aver tentato di abusare di una minore di 14 anni.