Home Attualità - Tutte le news in tempo reale Francia: cade aereo di linea della Germanwings con 142 passeggeri e 6...

Francia: cade aereo di linea della Germanwings con 142 passeggeri e 6 membri dell’equipaggio

CONDIVIDI

Un Airbus della compagnia tedesca Germanwings, filiale lowcost dalla Lufthansa, si è schiantato nel sud della Francia, nel dipartimento Alpes-de-Haute-Provence, nella provincia di Digne-les-Bains.
Germanwings


Secondo le indiscrezioni trapelate dai media, il velivolo sarebbe caduto all’incirca verso le 11h di questa mattina. Il volo che era partito da Barcellona ed era diretto a Dusseldorf, trasportava 142 passeggeri, due piloti e quattro membri dell’equipaggio. Due elicotteri della polizia francese sono riusciti ad individuare il luogo dello schianto in una zona montagnosa a 2700 metri di altitudine, nei pressi di Barcelonnette. Il velivolo sarebbe scomparso dai radar verso le 10h39 e verso le 10h46, avrebbe lanciato un segnale di allarme.

Il ministro dell’interno, Bernard Cazeneuve ha immediatamente reso noto di recarsi sul posto. Il presidente francese François Hollande ha rilasciato una dichiarazione nella quale sottolinea che in base alle informazioni ricevute, “non ci sarebbero superstiti”, esprimendo solidarietà alle famiglie colpite da questa tragedia.
Il presidente ha anche reso noto di essersi messo in contatto sia con il ministro dell’interno che con la cancelliera tedesca Angela Merkel e di aver avviato l’unità di crisi per l’emergenza: “E’ una tragedia della quale conosceremo le cause che hanno provocato l’incidente che saranno condivise con le autorità tedesche e spagnole. E’ un lutto che stiamo vivendo nel nostro paese. L’incidente si è verificato in una zona difficilmente raggiungibile. Inoltre- ha poi aggiunto Hollande- non sappiamo se vi siano delle case che sono state coinvolte nell’impatto”.
In diretta televisiva il presidente ha affermato che ci sarebbero “molte vittime tedesche”.

Una residente del posto ha riferito che si tratta di “una zona di alta montagna che può essere raggiunta solo in elicottero e che a piedi sarebbero necessarie almeno tre ore”.

Il portavoce del ministero dell’Interno Pierre-Henry Brandet ha confermato che il luogo dell’incidente “non è facile da raggiungere, è in una zona impervia e montagnosa, a duemila metri di altezza, difficile d’accesso e in parte ancora innevata, le operazioni di soccorso saranno estremamente lunghe e difficili”.

La compagnia inizialmente non ha confermato la notizia e in un primo comunicato ha riferito che “siamo venuti a conoscenza da parte di notizie dei media relative ad un incidente anche se non abbiamo ancora alcuna notizia confermata. Non appena saranno disponibili informazioni puntuali, informeremo immediamente i media”.