Home Cultura

TOP 10 film più commoventi di sempre

CONDIVIDI

Per una serata di lacrime e sentimenti ecco i dieci classici da non perdere

Fazzoletti, pop corn, qualche dolce e la serata può iniziare. A chi non è capitato di godersi, magari in compagnia di una o due amiche, una serata di film strappalacrime? Romantici, strazianti, minuti che sappiamo non approderanno mai ad un lieto fine ma che persistiamo nel vedere e rivedere convinte che l’amore è ancor più romantico se riesce a far sgorgare una o, probabilmente, più di una lacrima e qualche sob.

Alcuni di questi film sono selezionati secondo gusti e retroscena assolutamente personali ma altri sono vere e proprie pietre miliari del sentimentalismo. Volete sapere quali sono i dieci che davvero non si possono scartare? Quelli che ogni donna dovrebbe avere nella sua personalissima videoteca? Ecco la nostra TOP 10.

I dieci film strappalacrime migliori di tutti i tempi

Titanic: il primo in classifica non poteva che essere questo grande classico che ha regalato la fama alla coppia Di Caprio-Winslet. Chi non si è perso in copiose lacrime vedendo Rose che chiamava il suo Jack galleggiando su una porta nell’oceano?

Ghost: schiere di ragazze si sono iscritte a corsi di creata e hanno impresso al fuoco nel loro cuore “è bellissimo l’amore che hai dentro, portalo con te”. Se tutto ciò non dovesse ancora bastare ci penserà la prematura dipartita di Patrick Swayze a rendere questa pellicola semplicemente immortale.

La mia Africa: tratto all’omonimo romanzo, ecco il film che ci obbliga volta dopo volta a riviver il devastante dolore di un aero che precipita proprio nel momento peggiore. Le disgrazie, si Sto arrivando!, sono tempestive in modo imbarazzante.

I ponti di Madison County: rimanendo sul tema “una leggendaria Meryl Streep”, vi sfidiamo a non piangere vedendo l’oramai anziana protagonista che, scavando in una scatola appena arrivatele per posta, ritrova macchina fotografica, collana e soprattutto libro con dedica del suo amato. Cuore in frantumi garantito!

Love Story: capostipite di questa stirpe di devastanti pellicole merita senza dubbio di essere citato. Forse con gli anni ha perso un po’ della sua verve ma questo è dovuto al suo esser stato copiato, derubato e riproposto in tutte le salse possibili. Un classico un po’ abusato, ma pur sempre un classico.

Moulain Rouge: dimenticate i musical tutti risate e ragazze sgambettanti, qui, tra una nota e l’altra, sono solo i singhiozzi a farla da padrone, trascinati da un amore destinato a finire proprio quando sembra giunto al suo trionfo. ingiustizie dell’amore.

Pearl Harbor: il classico triangolo amoroso torna qui a farla da padrone se non fosse che la tragedia giungerà a metterci lo zampino anche questa volta. Indimenticabili scene di passione condiscono poi il tutto facendoci sognare tra le lacrime.

Remember me: la pellicola certo più recente di questa top 10 ma con tutti i requisiti per entrare nella storia. Amore contrastato, finalmente coronato e con tragedia di proporzione bibliche che divide i due sfortunati amanti. Il classico è servito!

La vita è bella: non sarà propriamente una storia d’amore ma il finale garantisce commozione a non finirei. In fin dei conti anche quello tra padre e figlio non è poi amore?

Come un uragano: anche qui lo schema è quello classico del grande amore separato dalla sorte avversa. Se poi ci mettiamo tutto il fascino targato Richard Gere il romanticismo è garantito.