Home Attualità

LA DONNA DEL GIORNO: Mia Skäringer

CONDIVIDI

Maria Elisabeth SkäringerMaria Elisabeth Skäringer è nata nel 1976 a Kristinehamn, Värmland. Sognava di fare l’attrice da quando aveva quattro anni, inseguendo questo precoce desiderio inizia a collaborare con il Thespis, il teatro amatoriale locale. All’età di 17 anni, Mia ha l’opportunità di lavorare per Morgonpasset i P3, meritandosi l’appellativo di “Glue-Mia” dal pubblico svedese.

L’anno successivo a Mia viene affidata la conduzione televisiva di Sanning och Konsekvens su Z-TV. L’impegno di conduttrice è seguito da molti altri incarichi, fino quando Mia non diventa a tutti gli effetti una grande umorista. Ha recitato anche in Släng dig i brunnen. Nel 1997, durante lo show radiofonico Bossa Nova, Mia incontra Klara Zimmergren, con cui condividerà tanti anni di lavoro. È, quindi, la volta di Frank, Sommarsalva e Roll On, prima della ribalta di Mia & Klara. In seguito, Roll On è stato rappresentato diverse volte anche a Gothenburg.

Nell’autunno del 2007, Mia & Klara approda in televisione. Sia la critica, sia il pubblico apprezzano lo humour definendolo molto innovativo. Nella primavera 2009, la seconda stagione di Mia & Klara è stata seguita da circa un milione di spettatori a puntata. Per questo, Mia & Klara ha meritato il premio televisivo Kristallen. Anche la serie televisiva Solsidan, con Felix Herngren e Mia, conosce un successo incredibile con più di due milioni di spettatori a puntata. È stato trasmesso in Norvegia, Finlandia, Danimarca e Belgio.

La nuova stagione è andata in onda quest’autunno su TV4. Nel 2012 Mia ha condotto un proprio programma televisivo; da gennaio 2013, Mia på Grötö ha conquistato subito il pubblico con il suo stile leggero e ironico. Mia ha scritto anche articoli per diverse testate, come Mama, per la quale ha curato un blog di grande successo. Nell’autunno 2009 è uscito il suo libro “Dyngkåt och hur helig som helst”, ispirato proprio ai suoi articoli. Nella primavera del 2010, dal libro è stato tratto uno spettacolo teatrale con circa 100 date in Svezia, al Cirkus di Stoccolma e al Kajskjul 8 di Gothenburg. Il secondo libro di Mia, “Avig Maria”, è stato pubblicato nel 2011.