SOLIDARIETA’: “Anche gli angeli mangiano fagioli”

image001“Anche gli angeli mangiano fagioli” non è solo il film che tutti noi abbiamo amato: è anche il nome del progetto che COE presenta per l’iniziativa #nutriamoilfuturo della Fondazione Mediolanum Onlus.

L’Associazione Centro Orientamento Educativo partecipa a #nutriamoilfuturo, il bando di concorso di Fondazione Mediolanum Onlus sulla tematica della nutrizione e del sostentamento dei piccoli in condizioni di disagio.

COE partecipa con il progetto “Anche gli angeli mangiano fagioli”, con l’obiettivo di costruire il Centro Nutrizionale a Tshimbulu.

Nella Repubblica Democratica del Congo la malnutrizione è un problema reale che tocca più di 5,8 milioni di bambini: con questa situazione si sta confrontando l’Hôpital Diocésain Saint François di Tshimbulu. Appartenente all’Arcidiocesi di Kananga e principale struttura sanitaria della zona, ha avviato uno spazio provvisorio per la presa in carico di bambini malnutriti e dal 2008 al 2013 sono stati curati 2.482 bambini.

Fondazione Mediolanum Onlus mette in palio un totale di 250.000 euro a favore dei 3 progetti finalisti:  nella prima fase di selezione sono state selezionate le candidature di 20 organizzazioni non profit, tra cui COE con il progetto “Anche gli angeli mangiano fagioli”.

Dalle ore 10.00 del 7 aprile alle ore 18.00 del 30 aprile 2014 si apre la seconda fase di votazione online:  dalla pagina http://www.fondazionemediolanum.it/progetti-single/?id=1015 tutti gli utenti possono vedere e votare i 20 progetti selezionati.