LIBRI: ‘Venivano da lontano’

Venivano-da-lontano_miniAlvise tirò un gran sospiro di sollievo e si mise a letto in pace con se stesso e con il mondo.
L’ultimo pensiero prima di addormentarsi fu per il povero Putzu. 
‘Gli etruschi… da dove venivano…’ aveva detto al telefono. 
Che cosa diavolo aveva scoperto?”
VENIVANO DA LONTANO
Un’avventura di Alvise Pàvari dal Canal
Giorgio Caponetti
MarcosULTRA
304 pagine, 12,00 euro
in libreria dal 6 marzo
Al sole già caldo della Maremma in maggio,
il profumo del cinghiale al bujone
si mescola con l’odore aspro delle vacche da sbrancare.
Alvise Pàvari dal Canal è accorso al richiamo di un amico etruscologo
ma ora un omicidio lo trattiene a Tuscania
insieme all’inizio tormentoso di un amore.
La soluzione di entrambi i misteri
sta in un coccio spacciato per etrusco…
Un romanzo che culla tutti i sensi, a cavallo tra storia, passione e natura.
Gestione cookie