ABITI SPOSA: le calze per la sposa del 2013

Qualche consiglio su come scegliere le calze per l’abito da sposa -Come per gli outfit  quotidiani anche per il look da sposa bisogna prestare particolare attenzione agli accessori in quanto sono in grado di rendere ancora più etereo il vestito ma allo stesso tempo anche di rovinarlo.

Oltre alle scarpe, al velo e ai guanti un accessorio fondamentale e che spesso provoca molti dubbi nelle future spose sono le calze. Vanno indossate sempre o solo in inverno? Di che colore? E se la scarpa che abbiamo scelto è un sandalo? Le domande già a prima vista sembrano molte ma andiamo con ordine.

Prima di tutto non è più obbligatorio seguire la regola dell’antico bon ton che prevedeva le calze anche per la sposa estiva. Se vi sposate nei caldi mesi dell’anno e avete belle gambe, una pelle liscia e di un colore uniforme allora potete anche non usarle a maggior ragione se il vostro scopo è mostrare proprio le gambe magari con un abito dal taglio corto (qui info).

Discorso diverso se il vostro matrimonio si svolgerà in inverno. Tra calze e collant c’è solo l’imbarazzo della scelta anche se è consigliabile utilizzare le autoreggenti, magari in sottile cachemire, per un questione di praticità e comodità (ma anche di sensualità per  quando vi toglierete l’abito!). Bisogna investire molta precisione nella scelta della taglia mentre per quanto riguarda il colore, la calza può essere bianca, perla o avori ma attenzione a non commettere errori di abbinamento, essa deve essere infatti dello stesso colore dell’abito!

PER LEGGERE TUTTI GLI ARTICOLI SUL MATRIMONIO CLICCA QUI.