ABITI SPOSA: modelli per una sposa curvy

Abiti da sposa XXL, belle anche con qualche chilo di troppo – Cercare l’abito da sposa perfetto e che soddisfi ogni nostro desiderio non è impresa certamente facile e a maggior ragione se non portiamo una taglia 40. Per le donne che si apprestano a pronunciare il fatidico si e che hanno qualche chiletto di troppo può purtroppo diventare un calvario trovare l’abito giusto, in grado di nascondere quelle piccole imperfezioni che solitamente si concentrano su pancia, fianchi, decolletè e braccia.

Per evitare che il giorno più bello si trasformi in qualcosa da dimenticare basta però seguire qualche piccolo trucco.

Per prima cosa ogni sposa, non solo quelle curvy, deve cercare un abito in grado di far sentire a proprio agio, con linee e tessuti che cadano alla perfezione e che avvolgano la silhouette valorizzando i punti critici. Per questo una sposa “morbidosa” deve optare per modelli o a stile impero o con linea asimmetrica evitando abiti troppo lavorati con pieghe, ruches e dettagli voluminosi.

Tessuti scivolati come lo chiffon e l’organza vi permetteranno di non accentuare la zona fianchi concentrando l’attenzione su seno e viso mentre se volete nascondere le braccia sono perfetti gli abiti con maniche lunghe o a tre quarti che slanciano la figura. Ideali anche gli abiti con tagli irregolari che conferiscono armonia mentre da tenere lontano sono i modelli a sirena o con dettagli sul punto vita.

Ultimo appunto ovviamente sulle scarpe. Optate per un bel tacco alto in grado di farvi acquistare non solo qualche centimetro di più ma anche una maggiore sensualità, leggerezza e armonia.

Nella fotogallery sottostante alcuni modelli per una bellissima sposa curvy.

PER LEGGERE TUTTI GLI ARTICOLI SUL MATRIMONIO CLICCA QUI.