ANGELA CELENTANO: la foto dal Messico è compatibile

Una speranza si accende per i genitori di Angela Celentano – Potrebbe essere lei o, almeno, sono suoi i tratti somatici e i colori: la foto giunta dal Messico accende una speranza nel cuore dei genitori di Angela Celentano, la bambina scomparsa nell’agosto di 16 anni fa durante un agita sul monte Faito.

La fotografia è arrivata da una sconosciuta sul pc della sorella di Angela e gli inquirenti sembrano intenzionati a prestargli attenzioni alquanto particolari: “Se sia o no la foto di Angela questo e’ presto per dirlo – spiega il penalista Luigi Ferrandino – ma di sicuro e’ di una persona che esiste. Ci sono altre foto all’attenzione degli investigatori ma in questo momento non sono rilevanti”.

Per i genitori di Angela si tratta però solo di un pizzico in più da aggiugnere a quella speranza che non li ha mai abbandonati: spiega infatti Maria, madre di Angela, “Angela e’ viva. Il cuore di mamma non mente e questo cuore mi dice che Angela e’ ancora viva”.

Nonr esta dunque che confidare in un lieto fine finalmente arrivato.