Home Attualità

PARTO: la posizione sdraiata su un fianco

CONDIVIDI

Posizione per il parto: sdraiamoci su un fianco e solleviamo la gamba – Eccoci ancora una volta alle prese con la delicata tematica del parto, un momento tanto magico quanto difficile per qualunque donna e al quale, dunque, si spera sempre di arrivare preparate.

Ecco perché vogliamo parlarvi ancora delle posizioni da adottare durante la fase espulsiva: le alternative qui sono infatti più numerose di quanto si possa pensare e conoscerle potrebbe essere un ottimo modo per affrontare quel momento con maggior consapevolezza e, quindi, maggior tranquillità.

Oggi vi illustriamo allora con l’aiuto del video tutorial qua sotto la posizione su un fianco, una postura che permette alla donna di spingere attivamente ma per la quale ci sarà bisogno di un piccolo aiuto da parte dell’ostetrica ma, perché no, anche da parte del futuro papà: una posizione di parto dunque poco adatta a chi preferisce essere quanto più possibile sola in quel momento ma perfetta per chi invece vuole condividere con il proprio compagno la nascita di un figlio che, ricordiamocelo sempre, appartiene in fin dei conti ad entrambi.

Vediamo allora insieme come comportarci.

VIDEO NEWSLETTER

CLICCA QUI PER TUTTI I CONSIGLI SULL’ESSERE MAMMA!