Home Attualità

IDEE ARREDAMENTO: soluzioni salvaspazio per il bagno

CONDIVIDI

Soluzioni arredo per un bagno troppo piccolo – I nostri nonni forse non erano molto ricchi ma se c’era qualche cosa che proprio non gli mancava era lo spazio: le vecchie case di famiglia di un tempo non solo potevano ospitare inquilini a non finire ma avevano anche ambienti il cui taglio farebbe invidia al più spazioso attico di oggi. Le case moderne infatti avranno tanti vantaggi ma certo i grandi spazi non sono tra questi: camere piccole, cucine scomparse e bagni alla stregua di uno sgabuzzino.. ecco il profilo dell’appartamento del XXI secolo!

Non stupisce allora che le soluzioni salvaspazio siano senza dubbio le più richieste: chiunque cerca di guadagnare vani preziosi là dove può e così ci si ritrova a setacciare negozi e riviste in cerca di idee innovative e funzionali. Come sfruttare ad esempio al meglio un bagno grandeappena qualche mattonella? La cosa non è certo facile ma qualche cosa si può comunque fare: per guadagnare qualche stipetto si può ad esempio optare per un mobile a ponte sopra il lavello, funzionale e poco ingombrante, predisposto a contenere saponi, detersivi e quantaltro.

Anche lavandini e sanitari possono poi diventare occasione per sfruttare letteralmente ogni angolo: i mobili creati infatti per essere posti ad angolo sono un’eccellente soluzione per qualsiasi ambiente, bagno incluso.

In fine, anche l’occhio vuole la sua parte: piastrelle chiare, box doccia trasparenti, porte a scomparsa, pavimenti con posa in diagonale e specchi a profusione sono tutti piccoli strataggemmi perfetti per dare l’illusione di metri quadri in più là dove non ci sono.

Ecco che improvvisamente il vostro mini bagno diventa degno di un hotel extra lusso: miracoli del XXI secolo o, meglio, del secolo salvaspazio.

CLICCA QUI PER TUTTI I CONSIGLI SULL’ARREDO!