Home Attualità

PEOPLE’S CHOICE AWARDS 2012: Vincono Lea Michele e Nina Dobrev

CONDIVIDI

La Rachel Berry di “Glee” e la Elena Gilbert di “The Vampire Diaries” nominate miglior attrici – Il mondo si sta aprendo ai giovani ed i People’s Choice Awards di questo anno lo confermano. A sorpresa si aggiudicano gli awards 2012 due giovanissime attrici, sullo schermo da poco tempo eppure già famosissime.

Lea Michele, la nostra amata Rachel Berry di “Glee”, ha conquistato il premio come “Best Tv Comedy Actress” sbaragliando la concorrenza.  In gara con lei Jane Lynch (sua collega in “Glee”, nel quale interpreta la temutissima Sue Sylvester) , Courteney Cox (l’amatissima Monica di “Friends”, ora impegnata nella serie “Cougar Town”), Kaley Cuoco (conduttrice della serata, interpreta il ruolo di Penny in “The Big Bang Theory”) ed infine Tina Fey ( la Liz Lemon di “30 Rock” ). Una voce straordinaria, bravura nella danza, ottima recitazione…che Lea Michele sia piena di talento è ormai risaputo, il suo debutto a soli nove anni sul palco di Broadway la dice lunga e le sue performance in Glee sono talmente straordinarie da averle regalato ormai diversi riconoscimenti, tra i quali l’onore di cantare al SuperBowl 2011 (importantissimo evento in America perchè assegna il titolo di campione della National Football League). La sua bravura, ne siamo sicuri, la porterà molto lontano!

Nina Dobrev, la affascinante Elena Gilbert di “The Vampire Diaries”, è stata la vera sorpresa della serata! Meno nota della sua collega della “comedy”, Nina ha iniziato a farsi conoscere dal pubblico solo recentemente grazie alla sua interpretazione di Elena ma ha rapito subito il cuore dei telespettatori di tutto il mondo. Il suo personaggio così carico di pathos ed il suo essere contesa tra i due bellissimi fratelli Salvatore le hanno regalato il titolo di “Best Tv Drama Actress”, contro candidate quali Blake Lively (la nostra Serena di “Gossip Girl”), Ellen Pompeo (l’amatissima Meredith di “Grey’s Anatomy”), Emily Deschanel ( la Temperance di “Bones”) ed Eva Longoria ( la famosissima casalinga disperata Gabrielle di “Desperate Housewives”). Anno fortunato per Nina, che oltre a vincere l’award ha anche trovato l’amore sul set, fidanzandosi con il collega Ian Somerhalder (il bel vampiro Damon).

Degni di nota i discorsi delle due attrici, davvero teneri! Lea, tra i vari ringraziamenti, ha dedicato un pensiero speciale ai suoi colleghi di “Glee”, affermando di non essere più figlia unica ma di aver trovato ormai undici fratelli, ed “a tutte le Rachel Berry lì fuori” con le quali sente di dover idealmente dividere il premio. Nina invece, essendo davvero stupita si è lasciata sfuggire un aneddoto: “Wow ragazzi,fantastico! Non ero neanche stata nominata all’inizio, ma poi voi avete scritto e scritto e scritto, ho ottenuto la nomination ed ora eccomi qui, ho vinto! Grazie, davvero!” .