Home Attualità

LA DONNA DEL GIORNO: Moira Orfei

CONDIVIDI

LA REGINA CIRCENSE – Care lettrici, anche oggi vi parliamo di una donna eccentrica dal look inconfondibile ed esuberante. Da molti considerata un’icona kitch, è nota per  il suo trucco da bambolina, gli occhi sempre marcatamente cerchiati dal rimmel, il rossetto appariscente rosa fucsia, il neo accentuato sopra il labbro, la grande quantità di cipria e l’inseparabile turbante a slanciare al cielo la capigliatura. Il suo nome è Moira Orfei e noi oggi  l’omaggiamo ripercorrendo, insieme a voi, le tappe più importanti della sua vita.

Miranda Orfei, meglio nota come Moira, nasce il 21 dicembre 1931 a Codroipo, in provincia di Udine. Nata in una famiglia circense di lunga tradizione, il padre Riccardo Orfei,  la mamma Violetta Arata,  i fratelli Paolo , che divenne giocoliere e acrobata di gran successo, e Mauro, abile acrobata alle biciclette. Con il tempo Moira è diventata il simbolo stesso del circo in Italia, portando con la forza e l’aiuto della famiglia il Circo Orfei ad essere conosciuto ed apprezzato anche nel mondo.

Fu il grande produttore cinematografico Dino De Laurentiis a suggerire all’artista di adottare l’immagine eccentrica ed esuberante per la quale è nota; fu sempre De Laurentiis che le suggerì anche di cambiare nome. Considerata l’inconfondibile immagine assunta e tappezzando con la foto del suo viso le città nelle quali si fermava il suo circo, Moira Orfei è diventata nel tempo uno dei volti più riconosciuti d’Italia.

Moira Orfei, però, non è solo una straordinaria rappresentante del Circo,  nata come passione quasi per caso, Moira vanta un’invidiabile carriera di attrice: ha interpretato circa quaranta film, dalle commedie leggere fino a film di autori impegnati. Pietro Germi in un’occasione ha avuto modo di dichiarare che se Moira Orfei avesse studiato con costanza recitazione avrebbe potuto essere brava quanto Sophia Loren.

Domatrice di elefanti sul lavoro, di pubblico sullo schermo, e di uomini nella vita, Moira Orfei – che ama definirsi “una zingara di successo” – ha comunque sempre interpretato ruoli che si avvicinavano al suo personaggio pubblico. Fra i numerosi film ricordiamo “Casanova ’70”, con Marcello Mastroianni, “Totò e Cleopatra” e “Il Monaco di Monza” a fianco del principeAntonio de Curtis.

In televisione Moira è famosa per la sua schiettezza e per l’esuberanza del suo personaggio. Nel 1995 ha partecipato come ospite fissa a Domenica In, con Mara Venier. È tornata al cinema nel 2003, interpretando il ruolo di se stessa nel film Natale in India. Alcune scene di questa pellicola sono ambientate nel suo circo.

Il 4 agosto 2006 Moira Orfei è stata colta da un ictus cerebrale durante uno spettacolo a Marina di Gioiosa Jonica. Dopo una lunga convalescenza l’artista è tornata in pista in occasione dello show natalizio a Napoli nel dicembre 2007.

Oggi Moira continua ad occuparsi personalmente del suo circo insieme al marito Walter Nones, impresario circense, che oltre ad aver portato al successo il Circo Moira Orfei, ha prodotto per l’Italia numerosi spettacoli. I due hanno due figli: Stefano e Luca. Anche se non si esibisce più come attrazione,  Moira continua a sfilare fra gli artisti nel finale di ogni spettacolo. È episodicamente ospitata in trasmissioni televisive come personaggio simbolo.

PER LEGGERE TUTTI GLI ARTICOLI DI ATTUALITÀ CLICCA QUI!

PER LEGGERE TUTTI GLI ARTICOLI DELLA SEZIONE LA DONNA DEL GIORNO CLICCA QUI!