Home Attualità - Tutte le news in tempo reale GRANDE FRATELLO 11: Rosa ed Emanuele

GRANDE FRATELLO 11: Rosa ed Emanuele

CONDIVIDI

Rosa ed Emanuele contro tutti

Inizia la venticinquesima puntata del Grande Fratello e il primo argomento preso da Alessia e co. è la storia tra Emanuele e Rosa, sempre più turbolenta. Si riprende per l’ennesima volta la storia della lettera del padre ai ragazzi, e il toscano comunica il suo pensiero: “Io ho chiesto scusa, avrei preferito che avesse aspettato che io fossi stato fuori per chiarire, tutto qui!”

Rosa gli fa notare che “Se lui non avesse tirato in ballo il rispetto verso il miei genitori, mio padre non si sarebbe permesso, era sicuramente diretto a me il messaggio, io trovo giusto poi quello che mio padre gli ha detto, sono cose che gli avevo detto anche io”.

Nella settimana Rosa, confidandosi con Margherita riguardo gli screzi con il suo compagno Emanuele, più volte fece il confronto tra i suoi due uomini nella Casa, Emanuele appunto, e Davide. Il GF gli fa vedere una clip con delle immagini di questa chiaccherata, ed al ritorno in Casa, Alessia chiede al ragazzo se questo ‘paragone’ gli abbia dato fastidio. Emanuele cerca i sviare il discorso con un semplice ‘preferisco non parlarne più’, ma la sua Rosellina capisce che non è del tutto la verità, e lo guarda perplessa, come in attesa di una sua reazione a freddo.

Nello studio nel frattempo è presente il papà di Rosa; Alessia annuncia che i due tra poco avranno un confronto, coe lo stesso Emanuele immaginava.

Ecco il breve dialogo tra i due:

“Io ho scritto a mia figlia, a te ho detto solo che avevi parlato a nome mio, per me era finita la. Non ti ho detto nulla del tuo rapporto con mia figlia, e non mi sarei mai permesso. Quando uscirai se vorrai io sono qui. Io sono intervenuto perchè ho la possibilità di vederti tutti i giorni,

“Io chiedo scusa per aver fatto il suo nome, mi sono espresso male, e per questo le chiedo scusa”.

“Capitolo chiuso Emanuele! Tranquillo”.

I due piccioncini adesso riusciranno a trovare un po’ di tranquillità?

Ma per Emanuele e Rosa la pace ancora tarda ad arrivare. In Casa infatti arriva Rajae ed affronta i due ragazzi, soprattutto il toscano, per il suo atteggiamento nella Casa. “Devi trattare meglio le donne, non puoi dire a Rosa certe cose Emanuele”, lui sembra non sentirla nemmeno, ed alla discussione si unisce Rosa “io forse il rispetto per me stessa l’ho imparato qui cn quello che ho passato, e non capisco perchè tu dica certe cose su di noi solo dopo che sei uscita dalla Casa”.

Per la prima volta Rosa viene attaccata da Signorini, che come un’isterica le urla “Basta Rosa con i tuoi piagnistei! Non ne possiamo più! Sempre a frignare, che palle!”, che dire, viva il bon ton! E come direbbe la stessa Signorini, ‘beh va bè’!