La dieta dei 22 giorni che tutte le star adorano, ma di cosa si tratta?

Molte sono le star che seguono questa dieta dei 22 giorni, scopriamo l’ideatore e di cosa si tratta, quali sono i cibi da inserire nella dieta e quali da evitare!

Da Jennifer Lopez a Beyoncé, ma anche Jay-Z e Shakira seguono questa dieta conosciuta come 22 giorni, un regime alimentare che aiuta a perdere i chili in eccesso. Questa dieta è stata ideata da Marco Borges, esperto di nutrizione e fisiologo dello sport che con questa dieta assicura di evitare il classico effetto yo-yo che accade a molte persone che perdono peso e poi lo recuperano in pochissimo tempo. Cerchiamo di capire di cosa si tratta e come fanno le star a perdere peso in poco tempo.

La dieta dei 22 giorni che tutte le star adorano

La dieta conosciuta come 22 giorni è così chiamata perchè il tempo necessario per cambiare modo di mangiare male e così si eviterà di ingrassare. Una dieta ideata da Marco Borges, che si basa su cambio delle proprie abitudini alimentari, secondo il quale bastano solo 22 giorni per cambiare e perdere circa 10 kg.

alimenti dieta
Foto:Freepik

Innanzitutto va precisato questo tipo di dieta seguita da molte star si basa principalmente sull’assunzione di alimenti di origine vegetali freschi, eliminando cibi troppo calorici e che causano l’aumento di peso. Non solo  vanno eliminati anche carne, pollame, uova, pesce e latte.  Si chiama proprio così perchè l’ideatore afferma che 22 giorni è il tempo necessario per cambiare stile alimentare abituando così il cervello abituandolo ad un stile di vita migliore.
​Questa dieta è stata seguita da diverse star internazionali come Beyoncé, Shakira e Jennifer Lopez. La dieta si basa su uno schema ben preciso che riesce a far perdere circa 10 kg in 22 giorni.

Scopriamo quali sono i cibi da assumere e quali da evitare.  Sicuramente questi sono consigli ma se avete intenzione di perdere peso è opportuno parlarne con il proprio medico che in base al vostro fisico, età, stile di vita e chili da perdere vi stilerà una dieta specifica. Evitate le diete fai da te che possono farvi aumentare il peso corporeo, anzichè dimagrire.

Questa dieta dei 22 giorni prevede di consumare regolarmente cibi salutari che sono un vero e proprio toccasana per il vostro organismo, infatti ci sono 10 alimenti che non devono proprio mancare. I cibi da prediligere sono quelli freschi e di stagione, sicuramente più salutari di quelli confezionati e pronti all’uso. Quindi via libera e cereali, frutta e verdura, ma questo regime elimina completamente dalla dieta i seguenti alimenti:

  • carne
  • pesce
  • uova
  • prodotti vegan preparati dall’industria alimentare

La dieta dei 22 giorni si basa su una divisione ben precisa dei componenti alimentari. Infatti se segue uno schema ben preciso, l’80% sono carboidrati, 10% proteine e la restante parte grassi. Non solo anche l’idratazione è importante questa dieta come le altre prevede di bere acqua durante tutto il giorno, almeno nove bicchieri, iniziando già dal mattino.

chedonna instagram
Segui anche tu CheDonna su Instagram, clicca l’immagine ed entra nella nostra community!

Magari provate con una tazza di acqua e con delle fette di limone, che aiuta a depurare il vostro organismo. Ma evitate bevande zuccherate  gassate durante il giorno. Svolgete sempre una regolare attività fisica, che va sempre fatta a prescindere dalla dieta. Per il benessere del proprio organismo è importante dedicarsi del tempo per una passeggiata, corsa o nuotata, è davvero benefico per il corpo.

LEGGI ANCHE–>Svelato il segreto di alcuni vip per perdere peso in poco tempo, il risultato è strepitoso!

Ecco il menù tipo della dieta dei 22 giorni. A colazione non mangiate troppo, basta scegliere cibi che saziano e non ingrassano. Una centrifuga che potete preparare con del latte di riso e frutto a scelta, magari di stagione. Poi si passa la pranzo. Un piatto di verdure e legumi  con una galletta di riso, ma anche un piatto di insalata di riso, o farro o grano saraceno con legumi, a scelta. Prima della cena va bene anche un frutto, si sa che è preferibile mangiarlo lontano dai pasti.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Shakira (@shakira)

Per cena le verdure sono perfette perchè aumentano il volume gastrico. Anche un piatto di verdure come carote, pomodori o altre verdure bollite o cotte al vapore. Il menù varia in base a gusti e preferenze ma mantenendo i principi della dieta, quindi assumendo carboidrati, proteine e grassi.