14 October 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

Intervista esclusiva a Sascha Zacharias: 'non mi vendo l'anima!'

  • Intervista esclusiva a Sascha Zacharias: 'non mi vendo l'anima!'
A diciotto anni si trasferisce in Italia e inizia a lavorare nel cinema e in televisione. Tra le numerose fiction tv in cui ha partecipato, ricordiamo: Questa casa non ? un albergo, Amanti e segreti, Nassiriya - Per non

A diciotto anni si trasferisce in Italia e inizia a lavorare nel cinema e in televisione.
Tra le numerose fiction tv in cui ha partecipato, ricordiamo: Questa casa non è un albergo, Amanti e segreti, Nassiriya - Per non dimenticare, Raccontami. Nel 2011, è tra i protagonisti del film Tatanka, basato sull'omonimo racconto di Roberto Saviano, e di Anche se è amore non si vede, l'ultima pellicola dell'acclamato duo Ficarra e Picone.
Sto parlando di Sascha Zacharias, che ho incontrato per caso e ovviamente ho intervistato.
Quando la bellezza sposa la simpatia, la cortesia si unisce alla semplicità, non ci resta che dire Che Donna! Come è iniziata la tua carriera? Come un progetto a vita...
Non sento di avere una carriera ancora?! Spero di averla un giorno! Il ruolo che più ti è piaciuto di più interpretare? Il bello di questo lavoro è anche che puoi cambiare ruoli.
INfatti, è per questo motivo ho anche smesso di lavorare nella serie dove avevo sempre lo stesso ruolo.
L'ho fatto per due anni di seguito in Svezia e poi, mi sono trasferita in Italia. Il ruolo che ancora non hai fatto? Ci sono tanti ruoli che sogno di fare...
Vedremo...
Vorrei interpretare il ruolo di una ragazza madre che si trasferisce in Italia lasciando la sua famiglia per prendersi cura dei bambini di una famiglia italiana.
Ho incontrato tante persone che vivono a Roma con le famiglie altrove e soffro molto per loro e credo che sia importante parlarne.
Il mondo è sbagliato e troppo globalizzato! I tuoi attori preferiti? Sono tanti...
Te ne dico alcuni ma ne piacciono una marea e tutti in modo diversi e sono grata per l'ispirazione che traggo nella mia vita artistica.
Amo Sophia Loren, Penelope Cruz, Helena Mirrei, Julie Delpy, Julianne Moore, Audrey Hepburn, Elizabet Taylor e...
Sasha Baron Cohen. Il tuo film preferito? Non ce n'è uno.
Per me, i film raccontano il mondo e il mondo è bello perché è vario! Ti dico comunque il titolo di un film italiano...
Una giornata particolare di Ettore Scola. Come ti mantieni in perfetta forma? Con lo Yoga, dove non si cerca la perfezione, ma l'unione tra respiro e corpo, ovvero l'armonia! La battuta cinematografica che preferisci? Live and become, che è anche il titolo del film di Radu Mihaleanu. Faresti mai un reality show? Non come Il Grande Fratello, ma dipende dal tipo di reality proposto. Il ruolo che ti ha dato più problemi in termini di interpretazione? A dire il vero, non ho avuto ruoli così difficili da interpretare! E mi dispiace... Faresti di tutto per... La mia famiglia e per amore. Cosa non faresti mai per mantenere il successo? Essere disonesta con me stessa o con gli altri.
Voglio sempre essere corretta e professionale.
Il mio lavoro è come tanti altri e rimarrà per sempre così, non mi vendo l'anima. [gallery link="file" order="DESC" columns="1" orderby="title"]

Articoli Correlati