23 October 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

Eventi Roma: Librinnovando arriva a Tor Vergata

  • Eventi Roma: Librinnovando arriva a Tor Vergata
Librinnovando sbarca a Roma per svelarci del destino dell'editoria - Difendere ci? che amiamo: ? questo che noi donne sappiamo fare meglio di ogni altra cosa; una sorta di istinto naturale ci spinge verso la protezione.

Librinnovando sbarca a Roma per svelarci del destino dell'editoria - Difendere ciò che amiamo: è questo che noi donne sappiamo fare meglio di ogni altra cosa; una sorta di istinto naturale ci spinge verso la protezione.
Proteggiamo i nostri genitori, proteggiamo i nostri innamorati, proteggiamo i nostri figli e poi, con energia che noi stesse stentiamo a capire da dove provengano, troviamo anche il modo di rivolgere la nostra "protezione" verso aspetti meno sentimentali della nostra esistenza: eccoci allora in tenuta battagliera pronte a lottare per la difesa della natura, per l'equità sociale e...
per i libri! Già perchè, se è vero che i sondaggi rintracciano nel gentil sesso le più strenue sostenitrici della "vita ecosostenibile", è altrettanto vero che le stesse statistiche ci piazzano senza alcun dubbio in vetta alle classifiche dei lettori: in un Paese che certo non brilla per il rapporto con la pagina scritta siamo noi donne a rappresentare lo zoccolo duro di quello sparuto gruppo definito "appassionati di libri" (o sarebbe forse meglio a questo punto dire "appassionate"?). Stando così le cose sembra allora quasi superfluo sottolineare come, se vogliamo ancora avere qualche cosa per la cui lettura essere al primo posto di una classifica, toccherà ancora una volta attivare il nostro spirito di protezione e tentare di salvare quell'oggetto chiamato libro.
L'editoria non vive infatti di certo un periodo roseo e, tra lettori sempre più rari e scrittori forse troppo numerosi, la via della salvezza non può che passare per quanti al libro proprio non possono rinunciare: ma come attivarsi in difesa di questo straordinario medium? A volte le occasioni per scendere in campo sono più vicine di quanto si pensi: magari basta guardarsi un po' intorno e...
ecco che c'è Librinnovando! Vi state chiedendo di cosa si tratta? la cosa è presto detta: stiamo parlando di un grande evento dedicato al futuro dell'editoria che per la prima volta verrà discusso nella Capitale o, per essere più precisi, presso l'Università di Tor Vergata.
Il contesto accademico darà senza dubbio più prestigio a queste due giornate (27 e 28 aprile) di confronto intorno alla pagina scritta ma tutti, anche al di fuori dell'università, sono invitati a partecipare: il libro del resto appartiene ad ognuno di noi e preservarlo è dunque compito comune. Questa due giorni darà allora a quanti lo amano la possibilità di conoscere meglio il libro e di buttare un occhio sul futuro: Librinnovando infatti incentrerà la riflessione sul mondo dell'editoria intorno al digitale, facendoci scoprire come internet e oggetti come l'ebook siano un'ancora di salvezza ricca di straordinarie opportunità. Siete pronte allora a sbirciare il futuro della nostra amata pagina scritta? del resto noi donne lo sappiamo bene, la strada per la salvezza è sempre quella che ci porta verso il domani ed è lì che Librinnovando ci vuole condurre.
Segniamo allora sul calendario le date del 27 e 28 aprile, pronte ad ascoltare e commentare i brillanti interventi degli addetti al settore: già perchè basterà un contatto Twitter ed il giusto hashtag per intervenire in diretta "virtuale" all'evento, domandando o commentando insieme ai relatori e a quanti saranno presenti in sala. Il futuro sembra del resto essere virtuale quindi sarà bene ripartire proprio da lì.

Articoli Correlati