23 September 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

GRANDE FRATELLO 12: riassunto settimana numero 18

Nuove dinamiche per il rush finale Ormai i concorrenti guardano alla finale e questo scatena una serie di confronti e commenti tra i ragazzi. Appena spenti i riflettori dell?ultima puntata di prime time, Valentina e Floriana

Nuove dinamiche per il rush finale Ormai i concorrenti guardano alla finale e questo scatena una serie di confronti e commenti tra i ragazzi.
Appena spenti i riflettori dell’ultima puntata di prime time, Valentina e Floriana hanno ipotizzato nuove dinamiche di gioco.
Ilenia e Gaia hanno prima pianto per dare sfogo all’emozione di essere così vicine alla finale e poi, impaurite, ma incuriosite, insieme a Franco hanno riflettuto su “cosa potrebbe accadere fuori di qui”.
“Non pensavo di dirlo – ha confessato la modella romana – ma alla fine credo che mi mancherà ‘sto posto”.
“Mi piacerebbe – le ha risposto Franco - arrivare all’ultima settimana con te, Armando, Gaia e Vito, poi chi vince vince, importante è andare via tutti insieme”.
Il gruppo di amici è determinato: “viviamo pienamente questa ultima fase del gioco. Sabrina: come la fenice “rinasco dalle mie ceneri” E cercherà di farlo anche Sabrina nonostante le tensioni che sta vivendo in Casa da qualche settimana: l’ha promesso a se stessa e alla mamma che l’ha incoraggiata a restare.
La giovane di origini tunisine, dopo tante lacrime, ha deciso di trovare la forza per andare avanti facendo i conti con le sue paure e le sue insicurezze: “come la fenice rinasco dalle mie ceneri” ha detto rispondendo a Patrick che, preoccupato per come si sentisse le ha consigliato “supera i tuoi problemi relativi alla sofferenza che hai dentro, problemi che non ti permettono di avere rapporti sereni con gli altri”.
E il nuovo percorso della ragazza riparte anche dal rapporto con Vito, finalmente, dopo tanto, Sabrina è riuscita a parlare con lui in maniera serena, senza aggressività, senza litigare.
Poche battute per ritrovare la sintonia dei primi giorni: il giovane pugliese si è detto contento che la ragazza abbia deciso di rimanere nella Casa “te lo meriti a prescindere da noi, hai una forza interiore che ti permetterà di vivere al meglio, almeno quest’ultima parte del GF”. Il gioco della seduzione: per Vale ‘missione Patrick’, per Patrick ‘missione Ilenia’ Decisi a godersi fino in fondo la vita nella Casa, Patrick e Franco continuano a ‘tormentare’ Kevin con battute, scherzi e gavettoni e diventano ‘complici’ nella nuova missione: “conquistare Ilenia e Vale”.
Sulla modella romana c’è poco da fare, è “spigolosa” come dice Patrick “bella, ma ermetica ed impenetrabile”.
Ilenia non si lascia abbindolare dalle lusinghe dell’ “invasore” che ha anche preso lezione di ‘romanesco coatto’ da Franco, e ribadisce “a me qua dentro non piace nessuno”.
Salvo poi durante la serata avvicinarsi a Patrick e farsi ‘ritrarre’ dalle parole di lui, che si è prodigato in lusinghe e considerazioni sul carattere della ragazza, per poi regalarle una rosa rossa.
Più facile l’impresa con l’aretina che non sembra avere troppe remore, pur comprendendo che si tratta di un ‘complotto’ e, in maniera diretta, gli ha dichiarato il suo interesse: “Tu mi piaci, ma se proprio tu non ci stai, ci proverò con Franco”.
E parte il gioco della seduzione, Vale cambia look e pettinatura, perfeziona le sue movenze e non frena i suoi istinti con l’aiuto di Floriana e Valentina, che la incoraggiano: “devi essere più femminile, ti trasformiamo, devi diventare una bomba sexy”.
Fedele alla sua missione Vale ha iniziato immergendosi nella vasca accanto a Patrick e cominciando a massaggiargli i piedi.
La ‘Regina della mortadella’ parte all’attacco e scaturisce una serie di battute esilaranti: “Guarda quell’albero è vigoroso come il nostro amore” .
“Ma è secco!” ribatte Vale.
“Appunto” risponde di Patrick.
Tanto basterebbe per scoraggiare chiunque, ma l’aretina non si è arrende e prosegue il massaggio alle mani e alle braccia di Patrick che, quasi imbarazzato, afferma: “sono asessuato”.  

Articoli Correlati