22 September 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

FINGE LA MORTE DELLA FIGLIA per una settimana di vacanza

FINGE MORTE FIGLIA PER VACANZA - Leggendo il titolo si potrebbe pensare che si tratti di una notizia falsa ma quello che stiamo per raccontarvi ? accaduto veramente. In genere sono i bambini che inventano le scuse pur di non

FINGE MORTE FIGLIA PER VACANZA - Leggendo il titolo si potrebbe pensare che si tratti di una notizia falsa ma quello che stiamo per raccontarvi è accaduto veramente. In genere sono i bambini che inventano le scuse pur di non andare a scuola ma questa volta è accaduto il contrario. Un operatrice scolastica, Joan Barnett di New York, ha fatto credere alla scuola che la figlia fosse morta per avere una settimana di vacanza. Barnett ha raccontato la notizia ai suoi colleghi ed ha poi inviato un certificato di morte alla scuola (e lì sono nati i primi sospetti). Il certificato era scritto con font diversi e le parole non erano ben allineate. La scuola si è insospettita ed ha inviato il certificato all'ambasciata di competenza.
Il certificato è stato controllato e dichiarato falso. Barnett non l'ha finita qui ma ha mandato un nuovo certificato alla scuola con dati diversi. Il risultato: la donna è stata licenziata e si è dichiarata finalmente colpevole dinanzi i giudici. Come si può fingere la morte della figlia per alcuni giorni di vacanza?

Articoli Correlati