26 September 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

ANTICIPAZIONI TV con CheDonna.it... TV mania

  • ANTICIPAZIONI TV con CheDonna.it... TV mania
Siete teledipendenti? Non potete fare a meno di fare zapping alla ricerca del vostro serial o fiction TV preferita? Siete fissati con i reality show? Non temete! Se vi siete persi una delle puntate tanto desiderate ed attese del

Siete teledipendenti? Non potete fare a meno di fare zapping alla ricerca del vostro serial o fiction TV preferita? Siete fissati con i reality show? Non temete! Se vi siete persi una delle puntate tanto desiderate ed attese del vostro programma televisivo più amato, la redazione di Che Donna vi terrà sempre al corrente ed informati su telefilm, personaggi, cronaca ed attualità “mediatica”, serie tv, conduttori, fiction, ecc.
La televisione è diventata parte integrante della nostra vita e ci plagia inconsciamente, ed il nostro sito si prefigge di essere il nuovo punto di riferimento per gli appassionati di TV, effettuando riflessioni, critiche, analisi, dichiarazioni e dibattiti per coinvolgere, divertire ed informare tempestivamente gli utenti, che potranno esprimere i propri pareri, all’interno di un contesto civile e costruttivo, attraverso un commento, lo strumento più democratico del web. La Signora Televisione… Il termine "televisione" venne sancito il 10 marzo 1947 durante la Conferenza Mondiale delle Radiocomunicazioni di Atlantic City dai delegati di 60 nazioni che, altresì, stabilirono di adottare come abbreviazione la sigla "TV".
Da un punto di vista sociologico, la televisione è uno dei mezzi di comunicazione di massa tra i più diffusi e naturalmente anche tra i più discussi, tant’è che viene spesso additata come strumento responsabile di conseguenze negative e di numerosi disturbi che affliggono la nostra società.
Ma sarà vero? Dal punto di vista del pubblico, la semplicità d'uso, l'ha portata ad affiancare sempre più efficacemente la stampa e la radio come fonte di informazione e soprattutto di svago, grazie agli innumerevoli spettacoli offerti.
È chiaro che stare immobili tutto il giorno davanti ad un monitor in fase decisamente passiva, non produce nessun effetto positivo, ma come ogni strumento di comunicazione di massa, la televisione può essere utilizzata bene o male, e può diventare oggetto da cui dipendere, se si è alla ricerca spasmodica di appagare insoddisfazioni personali latenti, oppure uno strumento da cui trarre spunti e suggerimenti per migliorare la qualità della propria vita. Dire...
gossip! La nostra redazione vi parlerà a 360° gradi di televisione, con l’obiettivo di non far dimenticare, né i suoi difetti, né i suoi meriti e capacità informative, nonché la sua parte leggera e frivola, costituita dai gossip, che possono in un certo modo rendere meno pesante la nostra quotidianità, intrisa di incombenti doveri, problemi professionali e familiari e soprattutto da stress.
La diffusione della televisione tra gli strumenti di comunicazione di massa ha gradualmente trasformato le abitudini di molte persone, occupando parzialmente il tempo libero e guadagnandosi un posto di rilievo tra le attività quotidiane più diffuse.
Per cui, cari teledipendenti, invece di “abusare” di questo mass media, iniziate ad avere un atteggiamento più critico di fronte ai contenuti ricevuti e se vi dovessero sfuggire dettagli o particolari durante la visione dei vostri programmi preferiti, niente paura… Utenti interattivi e partecipi Il nostro sito diventerà il vostro punto di riferimento! Infatti, per i veri appassionati di TV, non mancheranno riflessioni, approfondimenti, analisi, scoop, fatti di cronaca sull’attualità mediatica e dibattiti coinvolgenti e divertenti sulle serie televisive più famose, sui reality show, sui personaggi di successo, le fiction e molto altro ancora.
E non è tutto! Potrete esprimere i vostri pareri e dare voce alle vostre idee con commenti e suggerimenti, nel rispetto della qualità e della correttezza dell’informazione.
Quindi, ora posate il telecomando, smettete di fare zapping, rilassatevi e scoprirete curiosità, fatti e news tutti da leggere, da assaporare e da gustare con mente, occhi e cuore! Once upon a time... Ad esempio, durante il Festival della Fiction di Roma 2011 andai a vedere in anteprima Once upon a time (C'era una volta), la serie televisiva prodotta dagli studios Disney che dal 17 gennaio va in onda su Fox (Sky, canale 111), da un cast internazionale davvero molto ricco e con una trama estremamente originale dedicata a tutta la famiglia.
Emma Swan (Jennifer Morrison), abbandonata dai suoi genitori appena nata, è una ragazza forte e indipendente, ma con chiari problemi emotivi ed affettivi.
Un giorno, si presenta a casa sua un ragazzino che le dice di essere suo figlio che aveva dato in affidamento.
Il problema è che l'undicenne sostiene che lei è figlia di Biancaneve e del Principe Azzurro e che proviene dal mondo delle fiabe e che secondo il suo libro è stata allontanata per proteggerla da una maledizione lanciata della Strega Cattiva.
Emma ovviamente non crede al presunto figlio e lo riporta subito a casa dai suoi genitori nel New England a Storybrooke.
Tuttavia, affascinata dal ragazzino, Emma decide di fermarsi qualche giorno per aiutarlo e capisce che nella cittadina la realtà non è quella che appare.
Nel paese, infatti, sembra che siano intrappolati i protagonisti delle fiabe, che inconsapevoli delle loro magiche origini, ingaggiano una sorta di battaglia tra mondo fantastico e mondo reale. Se volete avere maggiori informazioni, potete cliccare qui. Se invece volete giocare al quiz Lo Specchio Magico, potete cliccare qui.

Articoli Correlati