24 September 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

BIKRAM YOGA: a qualcuno piace caldo!

Ha i capelli rosso fuoco e un sorriso smagliante. Il suo nome conserva echi di antichi fasti nobiliari. ? giovane, bella, ma soprattutto ? sempre in forma! Di chi stiamo parlando? Di Isabella Zuanelli Ponzo, direttrice dell?unico

Ha i capelli rosso fuoco e un sorriso smagliante.
Il suo nome conserva echi di antichi fasti nobiliari.
È giovane, bella, ma soprattutto è sempre in forma! Di chi stiamo parlando? Di Isabella Zuanelli Ponzo, direttrice dell’unico studio di Bikram Yoga a Roma.
Un modo alternativo di fare yoga: 26 posture faticose e impegnative da affrontare in una sala riscaldata a 38 gradi.
Ho accettato la sfida e l’ho provato! E dopo la dura lezione di Hot Yoga (l'altro appellativo di questa pratica), dopo aver superato l’ardua prova e fatto una doccia rigenerante, mi sento rinata! Scoprite i segreti di questa fantastica disciplina! Provare, per credere… Siete pronte per questa sfida? Come si svolge una lezione? La sequenza di una lezione di Bikram Yoga prevede solo 26 posizioni e non devi neanche mantenerle a lungo, le lezioni si svolgono alla temperatura di circa 38 gradi.
In questo modo si suda più facilmente, espellendo tossine per 90 minuti.
Il calore aiuta ad alimentare i muscoli aumentando l’afflusso di ossigeno e quindi bruciando più carburante.
Un potente sistema anti stress, disintossicante, nonché complementare per la perdita di peso e per lo sviluppo del tono muscolare.
Chi sceglie Bikram Yoga è attento alla cura del corpo, ma, nello stesso tempo, vuole sviluppare calma e serenità, determinazione e capacità di abbandonarsi agli eventi.
Bikram Yoga insegna a portare a termine ogni cosa: non è per chi si arrende, è per chi ama le sfide.
Bikram Yoga ha riscosso così tanto successo perché è più in linea con i comportamenti occidentali contemporanei: non si è presentato con una filosofia e non ha nessuna patina di spiritualità.
Non si recitano mantra, ma è un workout di 90 minuti.
È l’unica forma di yoga che attira il 50% di clientela maschile.
Bikram Yoga è un’attività fisica e non c’è niente di intellettuale.
La mente è vuota, il corpo lavora. Chi può praticare questa disciplina? Rispondo con una frase di Bikram stesso: “Mai troppo vecchi, mai troppo malati, mai troppo tardi per cominciare a praticare yoga”. Benefici? Andando nello specifico, in una lezione quante calorie si bruciano? Tra i tanti benefici il Bikram Yoga promette un allenamento cardiovascolare, un aumento della flessibilità della colonna con conseguente diminuzione di tensioni ed irrigidimenti, un abbassamento del livello del colesterolo ed una riduzione del processo di invecchiamento delle cellule.
il recupero è più veloce in caso di incidenti e comunque la routine quotidiana fuori dalla sala diventa più facile, lo stress, le tensioni diminuiscono.
per passare ad i benefici più propriamente fitness parliamo di un consumo fra le 400 e le 600 calorie per lezione, tonificazione ed aumento della massa muscolare, incremento della resistenza e dell’equilibrio.
Bikram Yoga utilizzo l’effetto tourniquet, durante le posture avviene una compressione degli organi interni, nel momento in cui la compressione e’ alleviata vi è un incremento nell’afflusso della circolazione arteriosa all’organo e di conseguenza un maggiore apporto di ossigeno.
l’aumentata circolazione venosa invece favorisca la rimozione delle tossine, poi eliminate attraverso l’epidermide.
le posture lavorano in modo armonioso su tutto il corpo mantenendo l’organismo in perfetta salute ed aiutando a mantenersi efficienti. Si eliminano solo liquidi in eccesso, tossine o anche grasso? A livello fisico la pratica riporta e mantiene l’organismo in perfetto benessere e ci rende più attenti alle nostre esigenze, di conseguenza diventa più facile dare al corpo ciò di cui ha bisogno rispetto a ciò che "vogliamo".
Inoltre la lezione ti fa sentire soddisfatto e quindi il cibo, che spesso viene usato come compensazione, torna ad essere un vero e sano nutrimento.
Il risultato è un corpo più sano e vitale. Tra tutte le 26 posture, ce n’è una più efficace per rendere il nostro corpo più flessibile, agile e snello? Ogni postura ci prepara alla successiva e pur lavorando totalmente su ogni muscolo ed organo si concentra su determinati, quindi è molto importante praticare l’intera sequenza nel preciso ordine stabilito. Come è iniziato il tuo percorso professionale e personale? Ho 10 anni di esperienza nell’insegnamento del Bikram Yoga e alle spalle 12 anni di studio della danza classica e contemporanea, presso il Balletto di Roma e la scuola del Teatro dell’Opera di Roma.
Insomma, 20 anni di pratica sul lavorare e capire il corpo.
Sono arrivata a Bikram Yoga dopo un grave incidente automobilistico che mi ha impedito di proseguire nella carriera di danzatrice.
Sono nata a Roma e mi sono trasferita in Florida nel 1998, dove ho curato le conseguenze dell’incidente con Bikram Yoga, liberandomi dalla dipendenza da fisioterapisti e massaggiatori a causa di continui dolori alle articolazioni e alla schiena.
Ho studiato al Bikram Yoga College of India di Orlando per 3 anni.
Dopo essermi certificata con Bikram Choudhury a Los Angeles ed aver insegnato negli Stati Uniti, mi sono trasferita a Londra, dove sotto la guida di Michelle Pernetta (insegnante senior e fondatrice del primo studio Bikram Yoga a Londra ed oggi proprietaria di 3 studi) ho continuato ad insegnare ed ho avviato uno studio. Cosa ti appaga di più? Il vedere la qualità della vita e della salute degli studenti migliorare davanti ai miei occhi è il lato dell’insegnare yoga che amo di più.
Il poter aiutare gli altri a capire i meccanismi del proprio corpo e come usarli è totalmente appagante.
Gli studenti diventano insegnanti, il loro coraggio nell’affrontare difficoltà fisiche e non, è fonte di ispirazione continua e mi spinge a continuare ad imparare ogni giorno, è una sfida continua. Mi sento onorata di poter aiutare molte persone a diventare responsabili della propria salute, forza, flessibilità e vitalità, sia come insegnante che come imprenditrice, e di aver avuto la possibilità di farlo nel mio paese. Un consiglio a chi vuole avvicinarsi a Bikram Yoga? Di venire a lezione con una mente aperta pronti a faticare e a divertirsi! Per ulteriori informazioni: Bikram Yoga Roma via Aurelia 190B 00165 Roma Telefono 06/39366357 info@bikramyogaroma.it Se volete vedere una dimostrazione pratica, potete guardare il canele Youtube di Bikram Yoga a questo link. [gallery]

Articoli Correlati