18 October 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

GF 11: iniziano i primi pianti (fintissimi!!)

  • GF 11: iniziano i primi pianti (fintissimi!!)
Al Grande Fratello iniziano ad uscire i caratteri, e non tutti sono sopportabili! Prime simpatie, prime amicizie, primi commenti di 'gradimento' tra i due sessi, ma anche le prime lacrime di coccodrillo, le prime finte

Al Grande Fratello iniziano ad uscire i caratteri, e non tutti sono sopportabili! Prime simpatie, prime amicizie, primi commenti di 'gradimento' tra i due sessi, ma anche le prime lacrime di coccodrillo, le prime finte isterie, tanto per farne parlare un po'! La prima a versare lacrime quest'anno è la romana Guendalina.
Per carità, il motivo è nobile, le manca la figlioletta di 6 anni, ma le lacrime non convincono...anzi, non ci sono proprio! Si asciuga le guance...ma non c'è lacrima sopra! Si dispera in confessionale perchè ha paura di quello che la gente e sua figlia possano pensare del fatto che abbia accettato la partecipazione al reality, nonostante abbia una figlia di 6 anni...La domanda nasce spontanea....che ci è andata a fare? A piangere per 4 mesi?? No grazie! Un'altra viperetta è la bionda milanese emigrata in quel del sud, Cristina.
Decisamente snob e un po' arpia, non ci piace! Una ragazza invece che ci incuriosisce, come anche tutti gli inquilini di sesso maschile all'interno della casa, è la salentina Francesca, una bellezza molto soggettiva, ma sicuramente intrigante ed affascinante.
Tutti gli uomini della casa infatti le ronzano dietro.
Semplice nell'aspetto, ma con un carattere davvero niente male, chi la conquisterà per primo? Nel frattempo tutte le donne sono alle prese con la 'sfida' lanciata loro da Alessia.
Devono capire chi tra i ragazzi fuori dalla casa fa il gigolò.
Impresa un po' ardua, dal momento che Giuliano, il gigolò appunto, non è...come dire....fisicamente molto affascinante! L'unica sulla buona strada sembra Sheila, la gossippara tutto pepe. Beh, chissà quale coppia nascerà per prima? Non ci resta che aspettare!

Articoli Correlati