21 September 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

ZENZERO E I SUOI BENEFICI

  • 1|
Le molteplici propriet? di questa radice Questa radice proveniente dall?Asia Orientale, viene utilizzata in tanti modi, tra i quali quello pi? conosciuto ? in cucina. Utilizzata come spezia, lo zenzero, viene spesso

Le molteplici proprietà di questa radice Questa radice proveniente dall’Asia Orientale, viene utilizzata in tanti modi, tra i quali quello più conosciuto è in cucina. Utilizzata come spezia, lo zenzero, viene spesso aggiunto per impreziosire piatti e bevande, soprattutto nel periodo più freddo, nonostante sia un tocco insolito per noi, ci risulta spesso come piccola coccola per tutti i giorni, evocando atmosfere speciali. Famosi i piatti come il pollo allo zenzero, biscottini cannella e zenzero oppure grattugiato nei tagliolini in brodo o negli infusi. Il rizoma della pianta sia fresco che essiccato è utilissimo in cucina, grattugiato, affettato per insaporire i cibi, renderli più digeribili ed eliminare il senso di gonfiore. Lo zenzero è buono anche per combattere l’arrivo del freddo, il cambio stagionale e i primi sintomi del raffreddore. Riesce a donare un’immediata sensazione di calore e benessere prolungato, sciogliendo il muco e liberando i bronchi, limitando soprattutto quella fastidiosa sensazione di costrizione, provocata dal raffreddore. In caso di influenza con dolori alle ossa e brividi è consigliato lasciare in infusione 3 o 4 fette di zenzero, per una decina di minuti, in un mezzo litro di acqua calda, mentre in caso di raffreddore, prurito alla gola o laringite provare a grattugiarlo nella minestra o nelle tisane di tutti i giorni. Da non dimenticare poi la nota proprietà di potente afrodisiaco, utilizzato molto nella medicina araba.

Articoli Correlati