22 September 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

DELITTO ARCE, SVOLTA NELLE INDAGINI.

Dopo dieci anni dal delitto ecco tracce biologiche. Dopo dieci anni dalla morte di Serena Mollicone, trovata morta in un bosco ad Arce il 1 giugno 2001, dopo due giorni dalla scomparsa, ecco che le indagini sul suo omicidio

Dopo dieci anni dal delitto ecco tracce biologiche. Dopo dieci anni dalla morte di Serena Mollicone, trovata morta in un bosco ad Arce il 1 giugno 2001, dopo due giorni dalla scomparsa, ecco che le indagini sul suo omicidio giungono ad una svolta. Gli inquirenti hanno infatti trovato 15 tracce biologiche, probabilmente dell’assassino o degli assassini, sugli abiti della 18enne.
La scoperta è emersa durante le analisi che i periti stanno svolgendo nel corso dell’incidente probatorio davanti al gip. Sono sospettati di omicidio per il momento sei persone: l’ex fidanzato Michele Fioretti, la madre del ragazzo Rosina Partigianoni, l’ex maresciallo dei carabinieri Franco Mottola e sua moglie, il figlio Marco e un altro carabiniere Francesco Suprano. Adesso sarà possibile il confronto con il Dna dei sei indagati.

Articoli Correlati