23 September 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

VIDEO HARD DI BELEN RODRIGUEZ, CONSEGUENZE E RISCHI PENALI

TORMENTONE VIDEO HOT, HARD DI BELEN RODRIGUEZ - Dopo il tram tram di questi giorni, dove tutti i media si sono soffermati sul chiacchieratissimo Video hard di Belen Rodriguez con il suo ex fidanzato argentino "Tobias Blanco",

TORMENTONE VIDEO HOT, HARD DI BELEN RODRIGUEZ - Dopo il tram tram di questi giorni, dove tutti i media si sono soffermati sul chiacchieratissimo Video hard di Belen Rodriguez con il suo ex fidanzato argentino "Tobias Blanco", cominciano a pervenire voci sulle possibili conseguenze della divulgazione e utilizzo del video in questione. Sembrerebbe infatti che per tutti coloro che abbiano scaricato o scaricheranno o peggio ancora se già venduto o per chi ha l'intenzione di farlo le copie del video, se risultasse che se realmente all’ epoca del suddetto filmato la showgirl argentina fosse stata realmente minorenne (come si vocifera), questo dettaglio apparentemente superficiale, avrebbe conseguenze legali molto importanti, dato che in Italia la diffusione ed il commercio di materiale VM 18, con minorenni protagonisti è considerato reato penale con condanne che vanno dai sei ai dodici anni di reclusione per chi commercia video, con relative ammende, e da uno a cinque anni per chi favorisce la diffusione telematica di contenuti hard VM di anni 18, con protagonisti minorenni (anche quindi scaricando o facendo scaricare il video). Si vedrà ora se l’allerta lanciata fermerà la diffusione del video più famoso dell'anno.

Articoli Correlati