14 October 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

VIDEO HARD BELEN RODRIGUEZ MEGAVIDEO - intimità violata, dignità calpestata

  • VIDEO HARD BELEN RODRIGUEZ MEGAVIDEO - intimità violata, dignità calpestata
BELEN RODRIGUEZ VIOLATA CON IL VIDEO HARD - Si pu? scegliere di finire nude su una rivista, si pu? scegliere di far vedere le proprie parti intime su di un filmato, si pu? scegliere di fare sesso con un estraneo davanti una

BELEN RODRIGUEZ VIOLATA CON IL VIDEO HARD - Si può scegliere di finire nude su una rivista, si può scegliere di far vedere le proprie parti intime su di un filmato, si può scegliere di fare sesso con un estraneo davanti una telecamera solo per guadagnare dei soldi, ma, appunto, lo devi SCEGLIERE, e tutto questo Belen non lo ha scelto, non con questo video che da giorni sta facendo il giro del mondo via web. Tutti i siti ne hanno parlato, e se riusciamo a non essere puritani, potremmo anche ammettere di aver 'marciato' anche noi sul parlare di questo video, vista la quantità di clic che la frase 'video hard Belen Rodriguez' possa aver portato ai siti presenti sul web, a danno della showgirl argentina.
Ma poi arriva il momento in cui ti fermi a pensare, che lasci da parte il tuo lavoro per un momento e ti metti nei panni di una ragazza che ha avuto come unica colpa quella di essere bella e famosa, per dover 'subire' una violenza tale, come quella di vedere i tuoi momenti più intimi spiattellati sui pc di mezzo mondo.
E questo, da donna, prima che da redattrice, non va. Belen nella sua carriera non si è certo risparmiata di fronte ad un obiettivo fotografico, ma un conto è decidere autonomamente di diffondere la tua immagine intima, un altro è essere vittima di violazione della privacy.
Chi ha diffuso per primo il link del video, si è fermato a pensare cosa avrebbe portato questo nella vita di Belen? Si, ok, lei agli scandali può anche essere più abituata di noi, ma lei prima di essere una showgirl di fama mondiale è una donna, una donna con una famiglia alle spalle, una donna con un pudore, e aver subito passivamente tutto quello che è scaturito dalla messa online del video in questione, non era certo dovuto. Da quando, pochi giorni fa, il video ha iniziato a girare su internet, sul sito MEGAVIDEO, Belen non ha rilasciato nessuna intervista, e l'unica dichiarazione che arriva dal suo staff è un secco 'no comment'.
Penso a quello che deve provare dentro di se, penso anche un po' alla vergogna che in fondo a se possa sentire nel riemergere in tv dopo questo scandalo, anche se credo che la vergogna in tutta questa storia debba provarla solo chi per primo abbia diffuso questo video, non consegnandolo direttamente alla diretta interessata, ma mettendolo online.
Chi invece non si è risparmiato in dichiarazioni, avendo giustamente al momento più forza tra i due, è il suo compagno Fabrizio Corona, che promette provvidimenti gravi nei confronti di chi ha utilizzato quel video per avere del guadagno. Ovviamente non possiamo non pensare alla carriera di Belen, augurandole che da ora in poi non sia additata come 'la Belen del video hard', ma 'la Belen vittima di violazione della privacy', e che tutto questo frastuono non le faccia perdere magari contratti di lavoro, in questo caso oltre il danno ci sarebbe anche la beffa.
Possiamo o meno apprezzare la Rodriguez come personaggio televisivo, per le sue scelte di vita, ma credo che saremo tutti uniti, soprattutto noi donne, nell'affermare che quello di questi giorni è stata una vera e propria dimostrazione di calpestazione della dignità di una donna, violando quello che di più violabile la donna abbia, la propria intimità e la propria dignità.

Articoli Correlati