13 October 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

Meredith Kercher: Amanda Knox e Raffaele Sollecito assolti. Delusa la famiglia Kercher. Amanda ringrazia l'Italia

  • Meredith Kercher: Amanda Knox e Raffaele Sollecito assolti. Delusa la famiglia Kercher. Amanda ringrazia l'Italia
OMICIDIO MEREDITH, AMANDA E RAFFAELE LIBERI - La Corte d'assise d'appello di Perugia ha assolto con formula piena i due giovani Amanda Knox e Raffaelel Sollecito dall'accusa di omicidio della studentessa inglese Meredith

OMICIDIO MEREDITH, AMANDA E RAFFAELE LIBERI - La Corte d'assise d'appello di Perugia ha assolto con formula piena i due giovani Amanda Knox e Raffaelel Sollecito dall'accusa di omicidio della studentessa inglese Meredith Kercher. La sentenza, al quanto inaspettata, ha colto di sorpresa la famiglia Kercher che, come tutti ci aspettavamo, ha fatto ricorso alla Cassazione.
Nel frattempo, i familiari della giovane studentessa inglese Meredith, hanno così commentato la decisione dei giudici: “Rispettiamo la decisione dei giudici ma non capiamo.
E perdonare è un qualcosa che in questo momento non si può fare, vogliamo la verità, solo così si potrà capire quello che è successo.
Non comprendiamo come è stato possibile modificare completamente la decisione del primo grado".
I genitori di Meredith hanno comunque dichiarato di avere piena fiducia nella magistratura italiana. Al contrario, Amanda, Raffaele e i rispettivi familiari, hanno espresso tutta la loro gioia dopo aver ascoltato le parole dei giudici. Le strade di Amanda e Raffaele, almeno per il momento, si divideranno: lei volerà questa mattina a Seattle mentre Raffaele andrà in Puglia. La Knox ha dichiarato all'Ansa amore per gli italiani: "A tenermi la mano e a offrirmi del sostegno e del rispetto attraverso le barriere e le controversie c'erano degli italiani...
Chi mi ha scritto, chi mi ha difesa, chi mi è stato vicino, chi ha pregato per me.
Vi sono sempre grata.
Vi voglio bene". Raffaele, dal canto suo, è felice di essersi riappropiato della propria vita e desidera stare con la sua famiglia: "Sto cercando di riprendermi.
Sono ancora spaesato" ha dichiarato all'Ansa continuando "Ci speravo in questa sentenza, speravo in qualcosa di positivo.
Finalmente mi sono riappropriato della mia vita".
Della famiglia dice: "Ora voglio stare solo con la mia famiglia, voglio solo quello.
Non ho altre esigenze particolari". E della sua amica Amanda dichiara: "Forse la rivedrò, ma ancora non lo so.
Ora voglio solo stare con la mia famiglia".

Articoli Correlati