17 October 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

DIRTY DANCING: in arrivo il remake

  • DIRTY DANCING: in arrivo il remake
IL CULT DEI FILM DANZANTI, DIRTY DANCING, STA PER TORNARE SUL GRANDE SCHERMO - Tutti abbimo detto a ripetizione "nessuno pu? mettere Baby in un angolo", tutte abbiamo provato (con pi? o meno successo) la presa aerea a ritmo di "I

IL CULT DEI FILM DANZANTI, DIRTY DANCING, STA PER TORNARE SUL GRANDE SCHERMO - Tutti abbimo detto a ripetizione "nessuno può mettere Baby in un angolo", tutte abbiamo provato (con più o meno successo) la presa aerea a ritmo di "I have the time of my life" e ognuna di noi ha sognato di ritrovarsi in un lago a provare passi di danza con Patrick Swayze: insomma noi, figlie degli anni '80, siamo tutte irreversibilmente "Dirty Dancing addicted".
Questo film storico, pur non avendo grandi meriti sotto il profilo tecnico-cinematografico, è comunque entrato nel mito e per le appassionate della pellicola è un vero e proprio culto: ecco perchè chiunque tenti di rapportarsi oggi al film con sequal o remake rischia di inciampare in una vera e propria tempesta di polemiche...
insomma, migliorare la perfezione è difficile e se non vi si riesce le conseguenze possono solo essere catastrofiche! Ma nonostante il rischio c'è chi ha deciso di provare comunque a confrontarsi con questo cult del cinema, avvalendosi però di una carta in più: infatti la missione è stata intrapresa da qualcuno che era stato all'epoca parte integrante del film originale e che quindi ne conosce alla perfezione ogni sfaccettatura.
Si tratta di Kenny Ortega, colui che preparò le coreografie per i Johnny e Baby originali: chi meglio di lui può allora tentare la mission impossible del remake! Senza dubbio questo progetto appassiona il suo ideatore che ha infatti spiegato: "La possibilità di fare questo remake è come tornare a casa, Patrick Swayze ha stabilito un nuovo standard per un uomo che balla, così come fecero un tempo Gene Kelly e Fred Astaire.
Non vedo l'ora di riportare sullo schermo Dirty Dancing per una nuova generazione". La speranza è che il risultato sia migliore del tentativo fatto nel 2004 con "Dirty Dancing 2 - Havana Nights" in cui l'unico merito fu la fugace comparsa di Patrick Swayze, venuto poi a mancare cinque anni dopo.
Non si sa se questa volta la trama sarà fedele al'originale o solo ispirata a questo ma, in entrambi i casi, la speranza è che un po' di quell'aura speciale riecheggi sullo schermo: fedelissime dei balli proibiti, non resta allora che incrociare le dita e tenere pronto il DVD dell'originale...
non si sa mai quando sarà necessaria una boccata di vero "Dirty Dancing"! LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI DI BENESSERE CLICCANDO QUI! LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI DI VIAGGIO CLICCANDO QUI! LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI DI CUCINA CLICCANDO QUI!

Articoli Correlati
Senza categoria