14 October 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

Un regalo goloso? Regaliamo il sale

  • Un regalo goloso? Regaliamo il sale
Regalare il sale Lo so, questo ? il tipico regalo a cui voi non avreste mai pensato, eppure pu? essere una sorpresa graditissima se lo porterete ai vostri amici appassionati cuochi, oppure alla mamma o alla nonna che

Regalare il sale Lo so, questo è il tipico regalo a cui voi non avreste mai pensato, eppure può essere una sorpresa graditissima se lo porterete ai vostri amici appassionati cuochi, oppure alla mamma o alla nonna che saranno sicuramente delle esperte cuoche. Ma quanti tipi di sale ci sono? Tanti, tantissimi, ed ognuno di loro serve a donare un gusto proprio, arrotondando armoniosamente o esaltando il sapore dei cibi a cui si accompagna. Vi assicuro che per chi realizza piatti ricercati questo può rappresentare un pensiero davvero perfetto, anche perchè è difficile da reperire nelle città, mentre si può trovare con discreta facilità online. Ma quali sono i principali tipi di sale da cucina? Il primo in assoluto è il famoso Sale Rosa dell’Himalaya.
Il suo colore rosa tenue è dovuto alla presenza di ferro, che gli conferisce un sapore delicato ed una consistenza croccante: è perfetto da abbinare a carpacci di carne e pesce e alle verdure crude. Altro sale molto colorato è quello Rosso delle Haway, che ha un impatto scenografico di tutto rispetto.
Viene infatti molto spesso utilizzato dai grandi chef per decorare i piatti, ma è ottimo per salare il burro alle erbe, per accompagnare il pesce grigliato.
Il colore deriva dall’argilla con cui è venuto a contatto e il sapore tende a sprigionare sensazioni di nocciola. Troviamo inoltre il Sale Vichingo Affumicato di Norvegia, dal sapore molto forte e deciso.
Questo prodotto da una miscela di sale affumicato con pepe nero e legno di pino nordico.
E’ consigliatissimo come condimento degli stufati. Infine merita menzione un altro famoso sale dell’Himalaya, di colore nero.
E’ infatti il sale nero dell’isola di Molokai, e fa un certo effetto dal punto di vista visivo, per il colore accentuato dalle grandi proprietà decorative.
E’ consigliato in tantissimi tipi di preparazioni, da pollo alla carne alla griglia, dal salmone al caviale passando per verdure ed insalate. I prezzi? Diciamo che stiamo tra i 7,00 ed i 10,00 euro per 100 grammi di prodotto. Sono certa che se saprete acquistare con un pizzico di fantasia queste prelibatezze non potrete che fare un figurone.
Consigliato a chi cerca un dono insolito e raffinato.

Articoli Correlati