21 October 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

Giulia De Lellis vittima di bullismo mediatico

  • Giulia De Lellis vittima di bullismo mediatico
Grande Fratello VIP: Giulia De Lellis vittima di accuse pesanti da parte dei suoi colleghi, il web si rivolta

Il Grande Fratello VIP 2017 sta mietendo le prime vittime tra i suoi partecipanti: accusati di non essere adatti ad un programma televisivo così importante per via delle loro convizioni ed opinioni, etichettate spesso omofobe, molti vip come Marco Predolin e Giulia De Lellis, vedono la loro immagine crollare sempre di più. 

Se Marco Predolin, eliminato dal gioco per la presunta imprecazione, può difendersi al di fuori del programma, quella che invece è ignara di quanto stia accadendo nel mondo 'reale', è la giovano ex corteggiatrice di Uomini e Donne Giulia De Lellis, fidanzata storica di Andrea Damante. Nell'ultima puntata in diretta del Grande Fratello VIP, abbiamo assistito ad una gogna mediatica ai danni della ragazza non indifferente. Se pur le sue frasi potessero essere facilmente fraintendibili, quello che sconvolge è come un 'guru' della tv come Alfonso Signorini l'abbia trattata di fronte milioni di telespettatori, senza che lei potesse difendersi come avrebbe dovuto. 

In puntata sappiamo che il suo fidanzato Andrea Damante, presente come ospite, abbia provato, durante un nero pubblicitario, a difendere la sua compagna dalle accuse dell'opinionista, avvicinandosi a Signorini ed avendo con lui, a detta dei prensenti, una animata discussione per far cessare le accuse decisamente eccessive rivolte a Giulia. Questo non è bastato a placare il fastidio che Signorini non ha mai nascosto nei confronti della 'figlioccia' della De Filippi, mandandola a quel paese di fronte a tutti una volta tornati in studio. 

Siamo decisamente amareggiati da questo comportamento, soprattutto perchè se si vuole accusare una persona di essere stata indelicata ed offensiva nei confronti di qualcuno, ci si aspetta che il suo interlocutore mostri invece rispetto e maturità, ma così non è stato, ed il pubblico ha assistito ad uno show palesemente inadatto. Un uomo di una certa età dovrebbe poter insegnare ad una ragazzina di 20 anni cosa vuol dire la parola 'rispetto', ma ahimè, Alfonso non è di certo riuscito nel suo intento.

Non pago del siparietto non costruttivo mostrato in diretta lunedì sera, Signorini continua anche fuori la sua battaglia contro la De Lellis, parlando nel suo talk show sul web 'Casa Signorini' di quanto la ragazza sia inadeguata non solo al Grande Fratello, ma alla TV tutta: "Io sinceramente la De Lellis non la volevo al GF VIP". Ad avvalorare la sua idea, sempre all'interno del talk show, interviene anche Aristide Malnati, ex naufrago dell'isola dei famosi, che aggiunge: "Ma perchè un simile liquame mediatico, questa feccia umana è in video su una grande rete nazionale". 

Siamo indignati, molto. Non perchè siamo pro-Giulia De Lellis, ma perchè siamo contro il bullismo, mediatico e non. Come possono persone dello spettacolo, sotto i riflettori giorno e notte, fare delle affermazioni simili nei confronti di una ragazzina di 20 anni, che se vogliamo da loro avrebbe soltanto da imparare, e che per di più non si può difendere? Come è possibile che si accusino personaggi famosi di non poter dare un loro parere sui loro gusti o piaceri, ed invece altri possono puntare il dito in maniera così meschina e poco costruttiva dando un esempio così basso ai giovani? 

Il bullismo è verso tutti, grandi e piccoli, diversi e non, bianchi e neri, donne o uomini, vip o persone sconosciute. Ci piacerebbe che ci fosse un minimo di accortezza da certi personaggi che dovrebbero dare un esempio ai ragazzi di oggi, soprattutto a persone che loro stesse accusano di essere stati poco delicati verso un altro genere, razza o religione. Anche i fans della coppia chiedono che Signorini faccia le sue scuse a Giulia De Lellis

Articoli Correlati