23 September 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

Moda: saldi estivi 2017, le date di inizio per ogni regione e tutti i consigli per sfruttare al meglio le promozioni

Fra pochi giorni inizieranno i saldi estivi in tutte le regioni d?Italia. Tantissime le persone che stanno aspettando l?apertura ufficiale delle promozioni estive, magari sperando di trovare la propria taglia e soprattutto

Fra pochi giorni inizieranno i saldi estivi in tutte le regioni d’Italia.
Tantissime le persone che stanno aspettando l’apertura ufficiale delle promozioni estive, magari sperando di trovare la propria taglia e soprattutto dei saldi veri e non delle finte promozioni, come spesso accade. La corsa ai ribassi sta per cominciare e gli esercenti stanno preparando il campo di battaglia che verrà condotta tra file, negozi messi sotto sopra e orari improbabili. Ma si sa, ad ogni stagione si attendono gli amati saldi per comperare i capi d’abbigliamento di cui si ha bisogno o semplicemente l’abito tanto desiderato ma davvero troppo costoso. Un momento di appagamento, sia per chi compera che per chi ‘svende’ la propria merce. I saldi inoltre, non riguarderanno soltanto il settore dell’abbigliamento, ma anche quello del beauty e della tecnologia. Le date di inizio dei saldi Questa estate 2017, per quanto riguarda i saldi verrà inaugurata da una bella novità, infatti il giorno di inizio sarà uguale per tutta Italia, sabato 1 luglio. Le promozioni partiranno da un minimo di sconto, fino a raggiungere anche il 70 per cento a fine saldi. ->POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Sai perché i Ray-Ban si chiamano così? Se la data di inizio sarà comune per tutto il paese, così non sarà per la fine che sarà diversa di regione in regione.
La prima regione a chiudere le promozioni sarà il Lazio il 12 di agosto, poi la Liguria il 15 di agosto e di seguito, Abruzzo, Campania, Emilia Romagna, Lombardia, Umbria e Toscana che chiuderanno le promozioni al 30 di Agosto.
Nel Veneto i saldi si chiuderanno il 31 agosto, nelle Marche e in Calabria il 1 settembre, mentre la Basilicata prosegue al 2 settembre e Puglia e Sicilia il 15 settembre.
Valle d’Aosta e Friuli Venezia Giulia termineranno i saldi al 30 settembre, mentre in Piemonte i saldi saranno protratti per otto settimane ma non in modo consecutivo.
Il Trentino Alto Adige, chiude la carrellata dei saldi in modo del tutto autonomo, nelle province di Trento i saldi finiranno il 12 agosto e in provincia di Trento i commercianti potranno gestire le promozioni in piena libertà. Per quanto riguarda i numeri dei saldi estivi 2017, l’Unione Nazionale Consumatori ha previsto sconti in discesa, rispetto a quelli invernali.
Il consiglio, come ogni anno è di tenere gli occhi bene aperti, e stare attenti al cartellino del prezzo prima e dopo l’esposizione dei prezzi scontati! -POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Moda: la vestaglia, l’abito ‘must have’ per l’estate GUARDA GRANDE FRATELLO VIP, CHI SARANNO I CONCORRENTI? -IL VIDEO-    

Articoli Correlati