17 October 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

Un dessert di alta pasticceria da fare in casa

  • Un dessert di alta pasticceria da fare in casa
Un dessert tanto bello da sembrare appena uscito dalla pasticceria. E' il sogno di ogni donna poter preparare un simile fine pasto e, se a tutto ci? aggiungiamo anche utanta bont?, ecco che il sogno diventa semplicemente

Un dessert tanto bello da sembrare appena uscito dalla pasticceria.
E' il sogno di ogni donna poter preparare un simile fine pasto e, se a tutto ciò aggiungiamo anche utanta bontà, ecco che il sogno diventa semplicemente inimmaginabile.
Oggi però noi di CheDonna.it vogliamo reder tutto ciò possibile spiegandovi come preparare deipiccoli pasticcini, golosi e super affascinanti.
Ecco la ricetta dei cannoncini alla crema. POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -->Veneziane alla crema, le brioche sofficissime ricoperte di crema pasticcera e zuccherini Cannoncini alla crema: la ricetta Si tratta dipiccoli coni di pasta sfoglia farciti con crema pasticcera e ricoperti di pistacchi, confetti o altri decori a piacere.
Una vera delizia per occhi e palato ma, sorpresa delle sorprese, anche un dolce semplicissimo da preparare.
Volete sapere come? Iniziate consultando con noi la lista degli ingredienti. Per 18-20 cannoncini 250 g di pasta sfoglia 250 g di crema pasticcera 60 g (1 medio) di uova 30 g di zucchero Facoltativo: 20 g di granella di nocciola o mandorla POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -->Pasticciotto di crema pasticcera e amarene Iniziamo dalla lavorazione della sfoglia che andrà tirata, tagliata a strisce sottili e spennellata con l'uovo e con dello zucchero di cana.
Adesso bisognerà realizzare i coni: arrotolate la sfoglia intorno al cono di carta forno patendo dalla punta e lasciando la parte zuccherata all'esterno.
Una volta finite le strisce disponete tutti i coni su una placca da forno e fate cuocere per circa venti minuti inf orno preriscaldato a 200 gradi. E per la farcitura? Preparate una golosa crema pasticcera utilizznando uova, zucchero e latte e arricchitela con gli aromi che più gradite (cioccolata, fragola, pistacchio e chi più ne ha più ne metta).
Se poi vorrete potrete anche aggiungere qualche decorazione con granelle a piacere che andranno ad arricchire la parte visibile della farcitura.
E pensate, potrete ancheoptare perun ripieno salato così da stupire tutti i vostri ospiti. Che cosa aspettate alora? Mettetevi subito al'opera!

Articoli Correlati