14 October 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

Tutorial cucina: panzerotti fritti ripieni prosciutto cotto e scamorza

  • Tutorial cucina: panzerotti fritti ripieni prosciutto cotto e scamorza
Nel tutorial di oggi vogliamo proporvi un antipasto potremmo dire non proprio leggero ma sicuramente gustoso...panzerotti fritti! Panzerotti scamorza e prosciutto cotto! E' una ricetta sfiziosa e gustosa dove potreste

Nel tutorial di oggi vogliamo proporvi un antipasto potremmo dire non proprio leggero ma sicuramente gustoso...panzerotti fritti! Panzerotti scamorza e prosciutto cotto! E' una ricetta sfiziosa e gustosa dove potreste sostituire la scamorza con della mozzarella, se però doveste usare quest'ultima allora strizzatela bene o tenetela in frigo una giornata senza siero in modo tale da farla asciugare. ->POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Cornetti salati di pasta sfoglia: l'idea ok per un antipasto da leccarsi i baffi INGREDIENTI RIPIENO 250 gr di scamorza/mozzarella 250 gr di prosciutto cotto olio di semi per friggere INGREDIENTI PASTA 500 gr di farina 20 gr di semola rimacinata 15 gr di sale 1 cucchiaio di strutto 350 gr di acqua tiepida Potete iniziare dalla preparazione della pasta utilizzando un'impastatrice, versare nella ciotola le due farine, lo strutto e il sale ed iniziare a mescolare. Poi lentamente versare i 350 gr di acqua tiepida continuando ad impastare. Impastate fino ad avere un composto amalgamato e liscio, lasciatelo riposare in un contenitore chiuso con pellicola per circa trenta minuti, nel frattempo preparate il ripieno. ->POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Muffin salati con zucchine e provola: pochi minuti per un piatto sfizioso Tagliate a cubetti la scamorza o la mozzarella in base a ciò che preferite e striscioline la stessa quantità di prosciutto cotto. Versare in una ciotola e mescolare. Stendere la pasta e iniziare a tagliare dei cerchi con attrezzi che avete, riempire e chiudere il panzerotto. I vostri panzerotti sono pronti, ora friggeteli in olio di semi ben caldo. A fine cottura i vostri panzerotti dovranno avere un colore dorato vedrete che squisitezza! Buon appetito!

Articoli Correlati