25 September 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

L'amante di Lady Diana rompe il silenzio e risponde alla domanda più scomoda: "sei tu il padre di Harry?"

James Hewitt, oggi 58 anni e una vita solitaria nel sud dell'Inghilterra, era anni or sono maggiore dell'esercito britannico e comandante durante la guerra del Golfo. Non ? per? per le sue gesta militari che gli inglesi

James Hewitt, oggi 58 anni e una vita solitaria nel sud dell'Inghilterra, era anni or sono maggiore dell'esercito britannico e comandante durante la guerra del Golfo.
Non è però per le sue gesta militari che gli inglesi ricordano il nome di James Hewitt.
A rendere popolare quest'uomo sono stati infatit i giornali scandalistici.
Nell'oramai lontano 1986 era stato lui infatti a far girare la testa alla donna più famosa del Regno: Lady Diana. James Hewitt è noto al popolo britannico come l'amante di Lady D, un titolo certo non facile da gestire soprattutto se a esso si affianca quello ancor più scomodo di "vero padre" del principe Harry.
Già perché in molti credono che all'epoca del concepimento del fratellino di William, tra Carlo e Diana le cose si fossero già sufficentemente raffreddate, tanto da far sì che la donna condividesse il suo letto con una nuova fiamma, James Hewitt per l'appunto.
Sarebbe stato lui dunque a donare a Lady Diana la sua seconda gravidanza e non il legittimo real consorte. L'ipotesi parve tanto convincente da spingere la stampa dritannica a pubblicare foto a confronto e altre svariate prove di questa segreta paternità.
Tutti parevano avere la loro personale verità sulla questione, tutti tranne James Hewitt.
Il celebre amante di Lady Diana non si pronunciò mai sulla questione ma, a venti anni dalla morte della donna più amata dal popolo inglese, è giunto anche per lui il momento di dire la sua verità. POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -->LADY DIANA in un bar gay con Freddy Mercury James Hewitt, l'amante di Lady Diana, è il padre di Harry? Un'intervista rilasciata al Sunday Night australiano è stata per James Hewitt l'occaisone di rispondere alla domanda che molte volte gli era stata posta senza alcun risultato: "Sei tu il padre di Harry?" No, non sono il padre di Harry Poche parole che sembrano, ma il dubbio è d'obbligo, mettere la parola fine all'annosa questione.
Così come lo stesso James spiega, le voci sarebbero state solo un pretesto dei giornalisti per vendere più copie dei loro tabloid ma nessun figlio nacque da quella relazione, benchè meno un principe. A smentire le voci aveva del resto provato anni or sono anche la guardia del corpo di Lady D, Paul Burrell, spiegando che una simile paternità era impossibile dato che la relazione tra i due, durata circa cinque anni, era iniziata quando il figlio minore di Diana era già un bambino e il principe Carlo era tornato tra le braccia della sua Camilla. POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -->WILLIAM E KATE sulla tomba di Lady Diana Tante voci senza fondamento dunque, anche se una verità forse c'era: quella relazione tanto chiacchierata fu un grande amore. Diana aveva un'aura speciale attorno a sé.
È stato un crescendo e ad un certo punto, sapete cosa accade, improvvisamente non ne avete mai abbastanza l'uno dell'altro [...] Non mi pento di niente.
Era una persona di cui era così facile innamorarsi, quindi penso che questo mi verrà perdonato

Articoli Correlati