20 September 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

Problemi di coppia: quando il partner è depresso

  • 18|
Cosa accade al rapporto di coppia quando uno dei due partner presenta i sintomi di una depressione? Siamo in grado di riconoscerla e di gestirla? TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:Problemi di coppia ?quali sono i fattori che

Cosa accade al rapporto di coppia quando uno dei due partner presenta i sintomi di una depressione? Siamo in grado di riconoscerla e di gestirla? TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:Problemi di coppia quali sono i fattori che portano al litigio La depressione nella coppia La depressione è un disturbo dell'umore caratterizzato dall'abbassamento del tono dell'umore, perdita di interessi, difficoltà nella concentrazione e nella memoria, perdita di energie, disturbi del sonno e difficoltà nel trovare piacere in tutte quella attività che si svolgono quotidianamente come mangiare relazionarsi con gli altri e dormire.
Affichè ci sia una diagnosi di depressione devono essere presenti almeno due dei sintomi sopra descritti. Di fronte a questa situazione è normale che la vita di coppia subisca una grande trasformazione: il partner depresso appare apatico, indolente, si percepisce come una persona inutile, ha scarsa fiducia e inizia a chiudersi in se stesso.
Se non riesce a soddisfare se stesso e le sue necessità come può soddisfare quelle dell'altro? Si viene a creare così una profonda frattura nella coppia.
Per il partner sano la vita in casa inizia a diventare molto problematica anche perchè inizia a sviluppare dei sentimenti ambivalenti verso l'altro: da un lato una forte rabbia e dall'altro tenerezza per la condizione in cui il partner si trova.
Il coniuge sano inizia a diventare indispensabile per quello malato e per il soddisfacimento dei suoi bisogni.
Ma come fare per aiutare il nostro partner? Convincerlo ad andare da uno specialista per evitare che la situazione peggiori e si cronicizzi.
Dobbiamo convincerlo che un consulto dal medico non è affatto indice di debolezza ma al contrario rappresenta la soluzione migliore per poter guarire perchè le forze di cui disponiamo sono troppo deboli per venirne fuori da soli. TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Cinque errori da non commettere quando una relazione finisce

Articoli Correlati