24 September 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

12 limoni per scoprire se hai un tumore al seno

Prevenzione. Questa la parola d'ordine che tutti gli essere umani, ma in particolar modo noi donne, dvrebbero imparare? a seguire quando si tratta della propria salute. I controlli regolari sono senza dubbio l'ingrediente base

Prevenzione.
Questa la parola d'ordine che tutti gli essere umani, ma in particolar modo noi donne, dvrebbero imparare a seguire quando si tratta della propria salute.
I controlli regolari sono senza dubbio l'ingrediente base per la ricetta della buona salute ma, ancora meglio, sarebbe affiancare ad essi alcune buone abitudini da seguire, per così dire, in privato. Imparare a conoscere il nostro corpo è infatti un potente deterrente per numerose tipologie di malessere o, quantomeno, una buona base per garantirci diagnosi tempestive e, spesso, salvavita.
Rispetto a numerose malattia il tempo gioca infatti un ruolo chiave.
Una tra tutte? Le varie forme tumorali. Quello che da molti è definito come il vero flagello del XXI secolo può infatti essere combattuto con una diagnosi tempestiva se non precoce.
Spesso purtroppo non è facile accorgersi in tempo del male che avanza ma, in altri casi, il nostro corpo può avvisarci con grande anticipo se solo imparassimo ad ascoltarlo.
Esempio perfetto di tutto ciò è il tumore al seno. L'autopalpazione è una pratica che goni donna dovrebbe conoscere e, soprattutto, svolgere regolarmente: il seno manifesta infatti sintomi che, se conosciuti, risultano chiarissimi campanelli d'allarme.
Purtroppo, non per tutti è facile comprendere simili segnali ma imparare è un dovere imprescindibile verso noi stesse.
Una nuova campagna ci aiuta con un'immagine a dir poco geniale. POTREBBE INTERESSARTI ANCHE --> Cancro al seno: una pillola per la diagnosi precoce Limoni per il tumore al seno Un’immagine creata dalla designer Corrine Ellsworth Beaumont ha dato via alla campagna di prevenzione Conosci i tuoi limoni.
Titolo curioso, che ben viene spiegato però dall'immagine in questione. In un contenitore che ricorda molto quello delle uova si vedono dodici limoni, ognuno con qualche cosa di particolare e un po' strano: qualche bozzetto, un colore anomalo o anche la perdita di liquido.
Che cosa hanno che non va questi limoni? Un tumore.
I limoni rappresentano infatti il seno di noi donne e i sintomi che su esso manifestano al presenza di un cancro. Come fa notare però Alessandra Gennari dell’Ente Ospedaliero Ospedali Galliera, il seno rappresentato da questi frutti è un seno trascurato, malato in modo grave.
Insomma, tutto ciò che la prevenzione dovrebbe scongiurare: Come immagine quella dei limoni può andar bene, se vista però nell’ottica di promemoria di come non deve essere il nostro seno.
Per non arrivare a questi livelli ci sono gli screening da effettuare con regolarità e in Italia, per fortuna e con grande impegno, questo concetto si sta estendendo sempre più a tutte le donne, giovani e meno giovani.
La maggior parte delle donne che arrivano ad avere il seno come uno dei limoni dell’immagine sono, purtroppo, donne che trascurano la propria salute. La scelta dei limoni è dunque legata a una questione più di censura e di monito che altro: l'assenza di parti intime del corpo femminile permette alla pubblicità di girare, mostrandoci i rischi a cui va incontro che non si sottopone a controlli regoli. POTREBBE INTERESSARTI ANCHE --> Tumore al seno: buone abitudini per prevenirlo Insomma, prendiamo questi limoni come un monito ma non certo come il campanello d'allarme da attendere per procedere a un controllo: quello è dafare regolarmente anno dopo anno, non dimentichiamolo!

Articoli Correlati
Salute e Benessere
Salute e Benessere