24 September 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

CINEMA: Recensione del film "Miracoli dal cielo" in dvd

Se avete amato Il Paradiso per davvero, allora questo film fa per voi. Stiamo parlando del toccante film Miracoli dal cielo diretto da Patricia Riggen e tratto da una storia vera. Il film ? disponibile in home video e di fatto si

Se avete amato Il Paradiso per davvero, allora questo film fa per voi.
Stiamo parlando del toccante film Miracoli dal cielo diretto da Patricia Riggen e tratto da una storia vera.
Il film è disponibile in home video e di fatto si tratta dell’adattamento cinematografico del libro autobiografico Miracles from Heaven, scritto da Christy Beam.   L’intera narrazione è basata sull’incredibile resoconto della famiglia Beam.   Anna (Kylie Rogers) soffre di un raro disturbo digestivo incurabile, ma dopo un drammatico incidente, nel quale sperimenta una NDE, scopre di essere inspiegabilmente guarita.   L’attrice Jennifer Garner incarna il ruolo della madre di Anna, costretta ad affrontare dei momenti difficili quando scopre che la rara malattia della figlia potrebbe portarla alla morte.
A dare una svolta alla drammatica situazione è un’esperienza di pre-morte che anticipa un miracolo in grado di cambiare la vita di tutti.   Fanno parte del cast anche Eugenio Derbez, Queen Latifah, Martin Herderson e John Carroll Lynch.
La sceneggiatura è a cura di Randy Brown.   All’inizio tutto è normale.
Figli sani, una famiglia serena, una pioggia abbondante che bagni il prato al momento giusto, ma non nel weekend: sono miracoli molto comuni quelli che Christy e Kevin si augurano quando decidono di mettere su famiglia.
E nella grande casa vicino a Dallas, dove vivono insieme alle tre figlie, credono di aver trovato il loro angolo di paradiso.   Ma quando ad Anna, a quattro anni, viene diagnosticata un disturbo della pseudo-ostruzione intestinale, una condizione grave, che la costringe a entrare e a uscire dall’ospedale e ad assumere dieci farmaci al giorno, i suoi genitori sanno che per salvarla ci vorrebbe un miracolo.
Eppure un giorno il destino bussa alla loro porta in modo del tutto inspiegabile e misterioso, perché nei meandri dell’enorme pioppo nero in giardino, su cui le bambine, compresa Anna, salgono a giocare, c’è un rischio che condurrà Anna alla salvezza.   Infatti, dopo un tremendo volo, Anna guarisce di colpo.
Ma non è tutto… a quanto pare l’anima di Anna si è distaccata dal corpo, è andata fino in cielo e ha parlato con Gesù.   Le radiografie dimostrarono che non aveva subito danni al cervello e ulteriori test rivelarono che non aveva più i sintomi del suo raro disturbo.   Quindi, se amate le storie sensazionali, poetiche e ricche di pathos e speranza, mettetevi comodi e godetevi questa pellicola struggente ed emozionante.
Sarà un piacevole colpo al cuore, perché vi farà comprendere a pieno l’importanza del valore della vita.   Silvia Casini © Riproduzione Riservata

Articoli Correlati